Domenica, 25 Luglio 2021
Sport

Beach volley, in campo a San Cataldo le migliori coppie d’Italia

Da martedì 2 luglio a domenica 14, al lido York, si sfideranno sui tre campi da gioco oltre 200 atleti provenienti da tutta Italia: prima il master under 20 maschile e femminile, poi il meglio del ranking nazionale

SAN CATALDO (Lecce) - Dal 2 al 14 luglio torna l’appuntamento con il beach volley nel Salento, ancora una volta a San Cataldo. La marina leccese, infatti, ospiterà presso il lido York oltre 200 atleti per la prestigiosa tappa nazionale del Campionato Italiano Master Fipav Under 20, femminile e maschile “Salento d’amare Cup”.

L’evento è stato presentato ufficialmente questa mattina presso il lido Yok di San Cataldo. Sono intervenuti il presidente della Provincia, Antonio Gabellone, con l’assessore al Turismo e Marketing, Francesco Pacella; il titolare del Lido York, Alfredo Prete, Matteo Ingrosso, componente della Nazionale italiana di Beach volley e Luigi Dell’Anna, responsabile regionale Fipav per il Beach Volley oltre ai responsabili degli sponsro e dei media che saranno partner della manifestazione.

Nello stabilimento balneare sono già stati posizionati tre i campi di gara. Il primo match è in programma già domani, martedì 2 luglio (dalle ore 8) con i primi incontri del master under 20 nazionale maschile e femminile, che proseguiranno ininterrottamente per l’intera giornata, con gare in programma anche sotto la luce dei riflettori. Le sfide continueranno nella giornata di mercoledì sino alla finale giovedì 4 luglio, prevista intorno alle ore 18. Sono 20 le coppie maschili, che inizieranno a sfidarsi da martedì 2, mentre per la categoria femminile scenderanno in campo in tutto 13 coppie (al via da mercoledì 3 luglio). Nella tappa “rosa” under 20, c’è grande attesa per la coppia salentina formata da Camilla Guido, di Galatina, ed Emi Leone, di Taranto, terza nel circuito tricolore dello scorso anno.

matteoingrosso_testimonial-2Seguirà la tappa del master femminile, dal 5 al 7 luglio. A sfidarsi saranno le migliori giocatrici del ranking italiano. Sono 34 le coppie che scenderanno in campo, un vero record di iscrizioni per la tappa leccese: testa di serie numero uno, la coppia siculo-romana Graziella Lo Re - Giulia Toti, che si è formata quest’anno, seguita da Nelli Mazzulla -Francesca Giogoli, coppia siculo-emiliana; e ancora, per la prima volta insieme, Vittoria Orsi Toth e Natalia Viganò, quest’ultima atleta di A1.

Da menzionare, la coppia emergente formata da Silvia Costantini ed Eleonora Gili, che ha vinto la prima tappa “rosa” del Master che si è svolta a Bibbione. Unica coppia salentina in maindraw è quella composta da Mara Di Martile e Valeria Cristofaro. In tutto sono ben sei le coppie locali iscritte al Master, anche questo un record per la tappa leccese del campionato italiano.

Il campionato italiano proseguirà al lido York di San Cataldo il 12, 13 e 14 luglio con le spettacolari e appassionanti sfide del master maschile, che porteranno nel Salento i principali campioni del beach volley. L’evento è molto atteso non solo dagli appassionati del settore ma anche dai tecnici che giungeranno da tutta l’Italia per seguire da vicino le imprese dei professionisti in campo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beach volley, in campo a San Cataldo le migliori coppie d’Italia

LeccePrima è in caricamento