menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercato: in arrivo Hjulmand. Falco e Pettinari non figurano tra i convocati

Centrocampista, è nel giro dell'Under 21 danese. Dopo due stagioni e mezzo nella Bundesliga austriaca arriva in Italia per rinforzare un reparto già di spessore

LECCE - La prima operazione in entrata della sessione invernale del mercato è per il Lecce quella dell'arrivo di Morten Hjulmand, centrocampista danese prossimo ai 22 anni e già nel giro della rappresentativa Under 21 del suo paese. Dopo due stagioni e mezzo di Bundesliga austriaca con l'Admira Wacker Mödling, inizia per il giovane calciatore l'avventura italiana. Hjulmand è atteso a Lecce per domani pomeriggio e si sottoporrà subito alle visite medice.

La squadra, intanto, ha sostenuto un allenamento in mattinata - e un ciclo di tamponi molecolari, risultati negativi - per poi partire alla volta di Reggio Calabria dove sarà impegnata sabato nella penultima giornata del girone di andata: non sono stati convocati, oltre agli infortunati Pablo Rodriguez e Luca Paganini, nemmeno Filippo Falco e Stefano Pettinari (nella foto, sotto), che pure nei giorni scorsi si erano aggregati al gruppo: che la loro volontà sia quella di essere ceduti non è un mistero, così come è chiaro che il club non è intenzionato a mettersi di traverso. Si attende l'offerta che soddisfi le ragionevoli aspettative della società. salentina. Eugenio Corini, allenatore del Lecce, ha commentato diplomaticamente: "Hanno appena iniziato a lavorare con la squadra, riferiscono di avere ancora qualche fastidio ma l'evoluzione in settimana è stata positiva. Cercheremo di capire se da lunedì potranno rientrare pienamente nel gruppo".

Nella lista dei convocati figura però Zan Majer, cui ieri era stata diagnosticata lo stiramento del collaterale mediale del ginocchio sinistro. "Il ragazzo è dolorante e questa mattina ha svolto un lavoro differenziato - ha spiegato il tecnico bresciano -. Vedremo se in questi due giorni riuscirà a recuperare e mettersi a disposizione".

pettinarisalernitana-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento