Sport

Subito in campo Miglionico e Blasi, Cosmi pensa al nuovo Lecce

Nell'amichevole di oggi contro gli Allievi, il tecnico ha schierato i due nuovi arrivati in quello che pare poter essere l'undici che affronterà domenica l'Inter di Claudio Ranieri

LECCE - Non ha perso un attimo Serse Cosmi. Dopo aver atteso per quasi un mese i rinforzi, il tecnico giallorosso è pronto a schierarli dal primo minuto. Miglionico e Blasi, infatti, potrebbero partire titolari già domenica prossima, contro l'Inter di Claudio Ranieri. Nell'amichevole disputata oggi al Via del Mare, nel primo tempo è scesa in campo questa formazione: Benassi; Cuadrado, Oddo, Tomovic, Miglionico, Brivio; Giacomazzi, Blasi, Olivera; Di Michele e Muriel.

Il test amichevole è terminato 4 - 1, con reti di Cuadrado, Muriel e Di Michele nella prima frazione e di Ofere e Pitasi per gli Allievi nella seconda. Per quanto siano appena arrivati, sia l'ex del Parma che il centrale proveniente da Livorno, sono in buone condizioni e, considerata la loro esperienza, non dovrebbero necessitare di tempi particolarmente lunghi per integrarsi nel gruppo. L'indisponibilità Carrozzieri ed Esposito, del resto, non lascia troppe alternative all'allenatore umbro. 

Un 5-3-2, insomma, da opporre al 4-4-2 con Maicon e Nagatomo fludificanti, nel vero senso della parola. Il giapponese, in particolare, mise in grande difficoltà la retroguardia leccese nel recupero della prima giornata di andata, disputata poco più di un mese addietro a San Siro e terminata 4 a 1. Segnarono Pazzini, Milito, Cambiasso e Alvarez, per gli ospiti il vantaggio momentaneo venne siglato da Muriel.

Dopo l'ampio turn-over deciso da Ranieri per il match di Coppa Italia al San Paolo contro il Napoli, perso per 2 a 0, l'Inter dovrebbe ritrovare la formazione tipo. Dopo la buona prova di ieri sera, l'olandese Snejider potrebbe comunque ritrovare una maglia di titolare. Domani mattina alle 11.30 la presentazione, nella sala stampa "Sergio Vantaggiato" dello stadio, di Blasi, Miglionico e Seferovic.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Subito in campo Miglionico e Blasi, Cosmi pensa al nuovo Lecce

LeccePrima è in caricamento