Venerdì, 30 Luglio 2021
Sport

Motori caldi in pista, sta per partire il Terra d'Otranto challenge race

Tutto pronto per la prima edizione del “Terra d'Otranto challenge race”, in programma domani 22 giugno sulla pista del circuito internazionale “La Conca” di Muro Leccese, con ingresso gratuito. Riconferma come direttore di gara per Mauro Zambelli

Marco De Marco.

LECCE - Tutto pronto per la prima edizione del “Terra d'Otranto challenge race”, in programma domani 22 giugno sulla pista del circuito internazionale “La Conca” di Muro Leccese, con ingresso gratuito.

Trentasei gli iscritti della prima edizione con ben ventisette piloti di chiara marca leccese. Da segnalare la presenza di Marco De Marco su Ford Escort Cosworth dell'ex Cunico, e poi cinque tarantini e quattro baresi.

Tre gli appuntamenti totali. Altri due sono previsti nei prossimi mesi. Sabato 12 luglio, infatti. sarà di scena il “Marine di Melendugno challenge race” a San Foca (in mattinata la verifica) e poi nel pomeriggio partirà la gara nell'area mercatale a Torre dell'Orso (fino a sera). Mentre domenica 19 ottobre si chiuderà con il “Salento challenge race”, che è in programma sulla pista di Torre San Giovanni di Ugento.

Riconferma come direttore di gara per Mauro Zambelli, originario di Rimini e residente a Bologna: ritorna nel Salento a poche settimane della direzione del Rally del Salento. “Ritorno con piacere nel Salento. Sono felice di venire in questa terra, dove si sta sviluppando un nuovo filone di gara come quello del Challenge – sottolinea Zambelli, anche presente al 1° Rally Terra d'Otranto dello scorso anno -. Mi auguro di essere sempre di più qui con voi”.

L'evento è organizzato dalla scuderia Salento Motorsport e dall’associazione Motorsport Scorrano, con il patrocinio di Regione Puglia, Provincia di Lecce, Città di Muro Leccese, Aci Lecce e Gal Terra d'Otranto. L’impianto de “La Conca” registrerà anche diversi eventi collaterali per gli appassionato dei motori.

Il programma della giornata di domenica 22 giugno presso “La Conca” di Muro Leccese:

ore 8,30 Arrivo auto da corsa e verifiche:

ore 9,00 apertura stand espositivi

ore 9,30 test drive W e Audi a cura di Gemma srl – Pezzuto Group

ore 10,00 Inizio gara “Terra d'Otranto Challenge Race”

ore 11,00 esibizione aeromodellismo dinamico a cura del gruppo modellismo “Drunk Dogs Club

ore 11,30 Esposizione Supercar

ore 15,30 Esposizione auto-tuning a cura della “Salento Tuning Club”

ore 18,00 Sfilata Miss Motoristica

ore 18,45 Saluto autorità e sponsor

ore 19,00 premiazione gara

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Motori caldi in pista, sta per partire il Terra d'Otranto challenge race

LeccePrima è in caricamento