Mercoledì, 4 Agosto 2021
Sport

Nasce la prima edizione delle Olimpiadi del Salento: mille atleti in gara

Un grande momento di festa per tutto il territorio. Non solo sport, ma anche musica, dimostrazioni e training di nuove discipline, intrattenimento per i più piccoli, incontri con le star dello sport, per una kermesse in otto città

foto di Marco Palladino

LECCE - Nasce la prima edizione delle Olimpiadi del Salento, il grande evento sportivo, organizzato da Explorart (associazione culturale e sportiva dilettantistica), al centro dell’estate salentina, che vedrà sfidarsi cittadini e atleti chiamati a scendere in campo per difendere i colori della propria città.

Realizzata con la collaborazione della Regione Puglia, della Provincia di Lecce, dei Comuni sede dei giochi, del Coni di Lecce, del comitato italiano paralimpico (CIP), delle federazioni sportive, dell’Acsi, la manifestazione afferma e consolida i valori dello sport coniugando competizione e passione, fair-play e rispetto: un confronto che rende accessibili, ad ogni età, le esperienze atletiche di differenti discipline sportive.

Per 3 settimane, oltre un migliaio di giocatori supportati dai propri tifosi, si contenderanno il podio più alto in: Calcio a 5, pallamano, volley, beach volley, basket paralimpico, beach rugby, tennis, tennistavolo, bocce, maratona, 10 km, pugilato, bridge, dama, tiro con l’arco, mountain bike, danza sportiva, karate, scacchi, tuning, rope skipping.

Lo sport genera emozioni e divertimento in chi lo pratica e in chi vi assiste: le Olimpiadi del Salento permettono a chiunque di poterlo vivere da campione. Sull’onda emotiva di un’estate caratterizzata dal grande sport mondiale, dopo gli Europei di calcio e in concomitanza con le Olimpiadi di Londra, il Salento dedica l’estate 2012 allo sport.

Un grande momento di festa per tutto il territorio. Non solo sport, ma anche musica, dj-set, dimostrazioni e training di nuove discipline, intrattenimento per i più piccoli, incontri con le star dello sport, giochi, performance nelle piazze e nelle famose spiagge completeranno la kermesse.

Le Olimpiadi del Salento sono caratterizzate dal forte coinvolgimento delle realtà associazionistiche locali e finalizzate alla valorizzazione del territorio, rappresentando un modello di integrazione tra sport e cultura, tra turismo ed eccellenze locali. Un grande evento unico nel suo genere che si candida per diventare un appuntamento biennale. Le gare delle olimpiadi si svolgeranno in 8 città della Provincia di Lecce: Martano, Diso, Maglie, Poggiardo, Salve, San Cassiano, Supersano, Nociglia.

Questi in breve i numeri: mille giocatori, 100 squadre, 150 partite, 150 ore di sport, 42 discipline sportive, 23 giorni di gare, 8 città sede dei giochi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce la prima edizione delle Olimpiadi del Salento: mille atleti in gara

LeccePrima è in caricamento