Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Nell’area Ex Fabbriche di Otranto, ritorna la giornata nazionale dello sport

Al fine di diffondere la pratica sportiva e i suoi valori, su indicazione della Presidenza del Consiglio dei ministri del novembre 2003, il Coni e il Comune di Otranto organizzano anche quest’anno l’iniziativa, domenica 3 giugno

OTRANTO - Al fine di diffondere la pratica sportiva e i suoi valori, su indicazione della Presidenza del Consiglio dei ministri del 27 novembre 2003, il Coni e il Comune di Otranto organizzano anche quest’anno la “Giornata nazionale dello sport”.

Promotore della manifestazione, impegnato in prima linea nell’organizzazione, il neo assessore al ramo, Gianfranco Stefano, che dichiara: “Lo sport è una grande onda che porta con sé valori come disciplina, rispetto, impegno, determinazione, gioia e lealtà, coinvolgendo tanto grandi campioni e appassionati sportivi di ogni età, quanto famiglie, bambini e curiosi, creando senso comunitario e accomunando paesi e popoli”. “Per questo- aggiunge -, Otranto ha scelto di dare sostegno alle realtà sportive del territorio”.

La manifestazione si svolgerà per l’intera giornata di domenica 3 giugno, nella rinnovata area portuale: sarà aperta a tutti e darà spazio a esibizioni, spettacolo, competizioni, lezioni gratuite e dimostrazioni degli sport più diversi, fra i quali: maratona, orienteering, windsurf, calcio, pallavolo, karate, ciclismo, motocross, body building, tennis, equitazione. Le iniziative sono curate dalle varie associazioni sportive otrantine, iscritte al Coni, e coordinate dall’associazione WaveTrotter.

In questo contesto sarà, inoltre, possibile per i visitatori godere dell’intrattenimento musicale offerto da “Happy Day”, che proporrà uno spettacolo di cantastorie e musiche popolari. La scuola di karate di Otranto, invece, si esibirà con alcune dimostrazioni. Il team Audax  Militum (soft-air) presterà gratuitamente il servizio d’ordine. Il programma completo è visionabile sul sito istituzionale del comune (link ).

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nell’area Ex Fabbriche di Otranto, ritorna la giornata nazionale dello sport

LeccePrima è in caricamento