Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Il Lecce ha il suo nuovo mister: alla guida Marco Baroni per almeno un anno

L’ex difensore giallorosso ha sottoscritto il contratto in mattinata con l’Unione sportiva Lecce, con l’opzione di prolungamento fino alla stagione 2022-2023. Di recente, nelle vesti di allenatore, ha ottenuto una promozione dalla serie B alla A col Benevento

Mister Marco Baroni. (Foto di Salvatore Chilla)

LECCE – Arriva il nuovo tecnico del Lecce. Dopo la risoluzione del rapporto con mister Eugenio Corini, esonerato lo scorso 22 maggio, l’Unione sportiva Lecce ha sciolto le riserve sul nuovo tecnico. A neppure una settimana, pur scegliendo la via più cauta (per Corini il contratto era stato triennale), nella mattinata di oggi la società giallorossa ha comunicato di aver affidato la conduzione tecnica della prima squadra a mister Marco Baroni, ex difensore giallorosso che, seppur in altra veste, tornerà a riassaporare l’odore del prato del “via Del Mare”.

Società e nuovo tecnico hanno sottoscritto un contratto annuale con opzione per il prolungamento anche per la stazione sportiva 2022-2023. Baroni, sarà supportato dal suo secondo, Fabrizio Del Rosso, dai preparatori atletici Giovanni De Luca, Federico Di Dio, Andrea Petruolo e dal preparatore dei portieri Luigi Sassanelli.

Fiorentino di origine, 58 anni a settembre, nella sua carriera da calciatore Baroni ha militato per due stagioni sportive nel Lecce di Carletto Mazzone: nel 1987 e nel 1988, passando poi, l’anno successivo, ad indossare la maglia del Napoli. La sua avventura da allenatore comincia invece nel 2000, alla guida della Rondinella, dopo aver chiuso la carriera calcistica proprio con il club fiorentino.

3Z3A8027-2-5

Di recente ha ottenuto una storica promozione dalla B alla A con il Benevento (dopo il quinto posto nella stagione regolare ha poi trionfato durante i play off nel 2017), mentre lo scorso anno ha assunto la guida tecnica della Reggina, in corso di torneo di serie B: il team calabrese non navigava in buone acque, ma mister Baroni, alla fine dell'attuale campionato, l’ha traghettato ad un soffio dai play off (sogno sfumato proprio dopo il pareggio in casa del Lecce). La squadra amaranto ha terminano il campionato all’undicesimo posto, con 50 punti e nella prossima stagione ha già trovato l'accordo per sostituire il neo tecnico del Lecce con Alfredo Aglietti. 

Tra le due esperienze però, quella di Reggio Calabria (avviata nel dicembre del 2020) e quella della città sannita, è stato registrato il suo periodo meno fortunato: nell'ottobre del 2017, dopo nove sconfitte di fila in serie A sulla panchina del Benevento, Baroni è stato infatti esonerato dalla società lasciando il timone a Roberto De Zerbi. Nel dicembre del 2018 viene nominato nuovo tecnico del Frosinone subentrando a Moreno Longo. La squadra si trovava in serie A, ma non fu risparmiata dalla retrocessione. Nell’autunno dell’anno successivo, divenuto allenatore della Cremonese in serie B, fu sollevato dall’incarico prima del termine del campionato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lecce ha il suo nuovo mister: alla guida Marco Baroni per almeno un anno

LeccePrima è in caricamento