Olimpia Galatina, a Taviano regge un set. E domenica si attende il Bari

Ieri pomeriggio al William Ingrosso di Taviano l'Olimpia riesce a far vedere tutto quello di cui è capace, forse la sintesi perfetta di questa stagione ad intermittenza

Ieri pomeriggio al William Ingrosso di Taviano l’Olimpia riesce a far vedere tutto quello di cui è capace, forse la sintesi perfetta di questa stagione ad intermittenza. I galatinesi partono alla grande mettono subito alle corde il blasonato Taviano che cade sotto i precisi colpi dei cugini.

Ma le speranze di compiere l’impresa vengono subito ridimensionate da una rabbiosa risposta del Taviano che rimette in parità il conto dei set. Dal parziale di 1 a 1 inizia un nuovo match che vede in campo una sola squadra, il Taviano mette la freccia e in sequenza vince largamente terzo e quarto set.

Finisce, dunque 3 a 1 la partita, alla spinta del primo set non si riesce a dare continuità, certo, questa non era la partita da vincere, i punti salvezza l’Olimpia li deve cercare altrove, le due squadre sono state costruite con ambizioni diverse e per questo primo anno ve bene così. 

La priorità per l'Olimpia è restare in serie B magari con qualche giornata di anticipo, adesso è il momento di guardare avanti, domenica prossima arriva il Bari avversario di tutto rispetto e che oramai non ha molto da chiedere in questo campionato perché è abbastanza lontano dalla zona retrocessione ma anche lontano dalla vetta.

Ovviamente questo non significa nulla perché mister Cavalera vuole vincere anche a Galatina ma i 3 punti in palio servono più a noi che a loro, dunque domenica prossima si deve vincere! Si deve riprendere dal primo set di Taviano con la concentrazione e la grinta giusta. 

ufficio stampa

Olimpia Galatina

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento