rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Sport Gallipoli

Open Città di Fasano di ju jitsu, la Hiwashita Pro Team prima nella classifica generale

Nella manifestazione nazionale dedicata alle specialità Fighting System e Duo System gradino più alto del podio per gli atleti della palestra gallipolina. Conquistate individualmente 12 medaglie d’oro, undici d’argento e sette di bronzo

GALLIPOLI - Si è svolto nei giorni scorsi il 1° Open “Città di Fasano” e il Criterium giovanissimi Sud Italia 2024 di ju jitsu, l’evento di caratura nazionale che si è tenuto presso il nuovo palazzetto dello sport di Vigna Marina della cittadina brindisina.

Brillante affermazione nella classifica generale per la Hiwashita Pro Team di Gallipoli che ha conquistato il gradino più alto del podio, posizionandosi al primo posto nella classifica Open nazionale e al secondo posto nella classifica Criterium nazionale giovanissimi.

L’importante manifestazione sportiva ha visto la partecipazione di numerose società provenienti da tutto il Mezzogiorno d’Italia. Sono stati oltre 320 gli atleti in gara, in rappresentanza di 17 diverse società sportive, che si sono sfidati all’interno del palazzetto.

L’evento di rilievo nazionale era dedicato alle specialità Fighting System e Duo System  ed è stata organizzata in collaborazione dalla palestra della città di Fasano “New Sport Project” dei maestri Francesco Scolti e Leonardo Ferrara, e dalla Pro Team. Manifestazione sportiva sostenuta da Fijlkam (Federazione Italiana Judo Lotta Karate Arti Marziali) con il patrocinato dal Comune di Fasano.

L’Hiwashita Pro Team, coordinata in gara dai maestri Luigi e Antonio Roccadoro, Cosimo Greco e Luigina Perrone, si è presentata alla competizione con 35 atleti, nelle categorie maschili e femminili, ed ha conquistato 12 medaglie d’oro, undici medaglie argento  e sette medaglie bronzo.

I maestri e i tecnici dell’Hiwashita hanno espresso ancora una volta grande apprezzamento in favore degli atleti che con impegno e grande spirito di sacrificio, durante gli allenamenti, hanno ancora una volta dimostrato valore e attaccamento alla dolce arte che da sempre contraddistingue l’attività formativa e agonistica della società gallipolina. “Un ringraziamento particolare va rivolto a tutti i genitori e accompagnatori” concludono i tecnici, “questa nostra vittoria la vogliamo dedicare a due nostri genitori scomparsi prematuramente qualche mese fa, GianMarco Abramo Greco e Fabio Tricarico”.

Gli atleti primi classificati sono: Greta Perrone, Annamaria De Donno, Maryjo Demitri, Giorgia Roccadoro, Marco Boellis, Diego Magno, Antonio Magno, Andrea Solidoro, Cosimo Longo, Sergio Calò, Mattia Fracasso e Federico Muscogiuri.

Secondi classificati sono: Luca Tunno, Mario Mauro, Federico Scigliuzzo, Roberto Calò, Andrea Casu, Francesco Barba, Giorgio Perrone, Sheron Corina, Gaia Scorrano, Denise Roccadoro e Daniel Polo.

Terzi classificati, infine, sono: Alessia Giugato, Nicole Roccadoro, Enza Mercuri, Nicolò Scigliuzzo, Alessandro Tricarico, Matteo Greco e Manuel Greco.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

IMG-20240509-WA0018

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Open Città di Fasano di ju jitsu, la Hiwashita Pro Team prima nella classifica generale

LeccePrima è in caricamento