Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Pag Volley Taviano, accordo per rilevare il titolo per disputare la serie A2

Il progetto gode del sostegno del sindaco Giuseppe Tanisi e dell’amministrazione comunale di Taviano

TAVIANO - Inizio d’estate all’insegna dei grandi obiettivi per la Pag Volley Taviano: dopo nove anni di assenza dalla massima serie i giallorossi tornano nel volley che conta e approdano in A2.

Nelle scorse ore è stato, infatti, definito l’accordo per l’acquisizione del titolo ceduto dalla Società Canottieri Ongina Volley di Piacenza che sarà formalizzato già nei prossimi giorni. Il progetto gode del sostegno del sindaco Giuseppe Tanisi e dell’amministrazione comunale di Taviano che già durante il corso del campionato di Serie B ha dimostrato di credere saldamente nel progetto della Pag Volley. Un progetto che, passando dai campi gioco, punta al rilancio di un’intera comunità.

In queste ore la Società sta lavorando ad allestire la squadra che sarà guidata da mister Fabrizio Licchelli, l’allenatore di Presicce riconfermato sulla panchina giallorossa anche per la stagione 2017/2018: “Dopo nove anni finalmente torniamo in Serie A2 – commenta il Ds Massimo Portaccio – In queste ore stiamo già lavorando con il massimo impegno per allestire una squadra all’altezza del campionato che ci attende. Non possiamo sbagliare: ora abbiamo il compito di provare a far rivivere la gloriosa storia pallavolistica di questa città e della nostra comunità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pag Volley Taviano, accordo per rilevare il titolo per disputare la serie A2

LeccePrima è in caricamento