Sport

Palermo, nessuna sorpresa: vince contro un Ascoli demotivato e insidia il Lecce

Per i rosanero di Delio Rossi una vittoria che riduce a un punto il distacco dai salentini. Decisiva per la promozione diretta l'ultima giornata

LECCE - Vincendo 2 a 1 ad Ascoli, il Palermo si è portato a una sola lunghezza dai giallorossi, fermi per il turno di riposo: per i siciliani in retre Moreo al 60' e Hass al minuto 86. Per i padroni di casa aveva pareggiato Addae al 63'.

Sabato prossimo, 11 maggio, l'ultima giornata del campionato stabilirà chi sarà ad accompagnare il Brescia in serie A dalla porta principale e chi, invece, dovrà attraversare i play off per cercare di tagliare il traguardo. Con una vittoria la squadra di Liverani si metterebbe al riparo da ogni sorpresa, mentre in caso di parità dovrebbe sperare nella sconfitta del Palermo che è favorito negli scontri diretti.

Il Palermo affronterà in casa il Cittadella, che alle 18 di oggi proverà contro il Verona a rimettersi nel treno dei play off, mentre il Lecce ospiterà lo Spezia, che vincendo 2 a 0 contro il Crotone ha messo una serissima ipoteca sulla sua partecipazione all'appendice del campionato. 

Risultati, classifica e ultimo turno

I risultati della 37esima giornata: Cremonese-Brescia 0 a 0; Spezia-Crotone 2 a 0; Ascoli-Palermo 1 a 2; Venezia-Pescara 2 a 2; domenica: Cittadella-Verona; Salernitana-Cosenza; Livorno-Carpi; Benevento-Padova; lunedì: Foggia-Perugia.

Classifica: Brescia 67; Lecce 63; Palermo 62; Benevento 56; Pescara 52; Spezia 51; Cremonese e Hellas Verona 49; Perugia e Cittadella 47; Ascoli 43; Cosenza 42; Crotone 40; Salernitata 38; Foggia e Livorno 35; Venezia 32; Padova e Carpi 29

La 38esima giornata: Lecce-Spezia; Crotone-Ascoli; Brescia-Benevento; Palermo-Cittadella; Perugia-Cremonese; Hellas Verona-Foggia; Padova-Livorno; Pescara-Salernitana; Carpi-Venezia.

Primavera in semifinale

Vincendo 2 a 0 in trasferta contro il Venezia, la formazione Primavera allenata da Sebastiano Siviglia si è garantita l'accesso alle semifinali del campionato Primavera 2. Per i giallorossi doppietta di Giacomo Lezzi, che ha anche sbagliato un calcio di rigore. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palermo, nessuna sorpresa: vince contro un Ascoli demotivato e insidia il Lecce

LeccePrima è in caricamento