Lunedì, 26 Luglio 2021
Sport

Pallavolo, prima divisione femminile, Frimarc da urlo

Seconda vittoria del 2013 per il Surbo che contro la Pro. Mecc. Corigliano parte fortissimo. Pochi errori, tanti punti e grande prestazione che permette l'ennesimo successo per le salentine

Resta in vetta con 4 punti sulla seconda

Seconda grande vittoria del 2013 per la formazione di mister Frisenna che ottiene un altro 3-0, fondamentale per poter continuare a guardare le avversarie dall'alto.

Nel match contro la Pro. Mecc. Corigliano la Frimarc parte fortissimo tanto da costringere le avversarie a chiamare il time out sul punteggio di 8-2. Nonostante la sospensione la partita continua sulla falsa riga dei primi punti con la formazione surbina sempre in vantaggio. Sempre concentrate, le atlete di casa evidenziano il momento positivo soprattutto quando le bande riuscivano a variare i colpi evitando il buon piazzamento a muro delle avversarie, sfruttando anche qualche muro fuori. Si chiude il primo set 25-17. Secondo e terzo set sono altrettanto positivi tanto da portare in casa Agibet una rapida vittoria: 25-15(2°set) e 25-17(3°set) i risultati dei parziali.

Grande partita, pochi errori e tanti punti: un mix esplosivo che assicura la vittoria. Costanza da parte di tutte le giocatrici, in tutti i fondamentali, in una partita quasi perfetta. Che dire altro? Avanti così per poter concludere nel migliore dei modi il girone d'andata sin dalla prossima trasferta che sarà domenica 20 gennaio ore 18.00 a Leverano.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, prima divisione femminile, Frimarc da urlo

LeccePrima è in caricamento