Sport

Pallavolo, la Bcc Leverano si candida a protagonista della serie B

Per il quinto anno consecutivo la formazione gialloblù sarà ai nastri di partenza di un campionato nazionale

LECCE – E’ iniziata ufficialmente la stagione 2016/2017 della Bcc Leverano. Per il quinto anno consecutivo la formazione gialloblù sarà ai nastri di partenza di un campionato nazionale, che quest’anno, per effetto della riforma voluta dalla Fipav, sarà la serie B unica. Vecchie e nuove facce al raduno presso il palazzetto dello sport comunale, dove agli ordini di Danilo Franco, confermatissimo preparatore atletico, sono cominciati i test fisici. La rosa messa a disposizione di mister Zecca è un mix di esperienza e giovani di belle speranze. Alessandro Orefice, quarta stagione a Leverano, sarà il capitano di una formazione che vuole affrontare il campionato da protagonista.

L’opposto squinzanese fa il punto della situazione in casa Bcc: “Sono felice di affrontare l’ennesima avventura per questa società. E’ stato fatto un buon mercato, con l’arrivo di Durante e il ritorno di Graziano Polignino e di Filippo Scrimieri. Sono convinto che abbiamo un organico di tutto rispetto e che potremo lottare per i primi posti. Se per la testa della classifica vedo favorita numero uno Gioia, che ha allestito una squadra di categoria superiore, per i posti dal secondo al quarto penso ci possa essere una vera battaglia tra noi, Taviano, Cosenza, Bari e Lamezia”.

L’allenatore Andrea Zecca punta molto sul gruppo: “Sono convinto che, come sempre, sarà la coesione, l’affiatamento e l’unità d’intenti a fare la differenza. Per il campionato vedo il pole position Gioia e Taviano, senza sottovalutare Bari, Galatina ed Ostuni. Poi da qui all’inizio ci sarà tempo per qualche formazione di rifinire la rosa e quindi mi aspetto che qualche outsider possa sorprendere. I galloni di capitano a Orefice sono un premio per la serietà e l’impegno che ci ha messo in questi anni. Un esempio per i giovani che si affacciano alla ribalta nazionale. Insieme alla società abbiamo voluto fortemente inserire i giovani del vivaio nell’organico, nonostante le tante richieste pervenute per assicurarsi le loro prestazioni nei campionati regionali. E in quest’ottica, per sopperire alla mancanza di uno schiacciatore, negli ultimissimi giorni abbiamo inserito in organico Francesco Cillo, 21enne, frutto del vivaio della Svs Lecce, con buona esperienza in serie D, dove ha militato nelle ultime 3 stagioni. Avrà la possibilità di crescere ulteriormente affiancando Stefano Durante e Stefano Sergio”.

Questo l’organico assemblato dal direttore sportivo Claudio Cazzato e dallo staff tecnico:

Graziano Polignino e Francesco Savina palleggiatori, Alessandro Orefice e Simone Cagnazzo opposti, Marco Serra, Filippo Scrimieri e Mattia Lezzi centrali, Stefano Sergio, Stefano Durante e Francesco Cillo schiacciatori, Alberto Dimastrogiovanni libero e Giacomo Percoco nel doppio ruolo di libero e schiacciatore.

Nei prossimi giorni saranno comunicate le date delle amichevoli pre-campionato e le iniziative correlate alla campagna abbonamenti. Primi tre punti in palio domenica 16 ottobre, in casa, contro la Pallavolo Andria, con inizio alle ore 18.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallavolo, la Bcc Leverano si candida a protagonista della serie B

LeccePrima è in caricamento