Pallavolo: Squinzano vince ad Orte e torna a sperare

Netta affermazione per 3 a 0 in casa dei laziali. E ora la volata salvezza

Dopo un intero girone di ritorno la "Città di Squinzano" è tornata alla vittoria. Seconda vittoria esterna, per la precisione, e questa volta (dopo Lucera) in casa dei laziali dell'Orte: 3 a 0. La classifica della formazione di Pasquale Bosco resta deficitaria, anche se ora i punti di distacco dalla coppia Brolo-Lamezia sono diventati soltanto due.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Questa affermazione è il miglior viatico in vista di un ciclo di gare che porterà lo Squinzano ad affrontare Lucera, Brolo ed Ugento in casa e Zagaraolo in trasferta. Il tutto, in un momento delicato e nella speranza di non sprofondare in B2. In tale prospettiva, potrà tornare utile il doppio turno casalingo contro Lucera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento