Sport

Paradise Tri, esordio trionfale per la Nest. Mangiullo prima assoluta

Nella prima gara stagionale del triathlon pugliese brillano gli atleti della società leccese guidata dal maestro Stefano De Razza

LECCE – Si è aperta ufficialmente a Monopoli, con la terza edizione di Paradise Tri, la stagione del triathlon pugliese. A trionfare nella gara organizzata dall’Atletica Castellana Freedogs a Lido Cala Paradiso, con il patrocinio della Fitri Puglia e del Comune di Monopoli, l’Asd Nest, la società leccese capitanata dal maestro Stefano De Razza. L’evento, inserito nel calendario regionale Fitri, ha visto oltre 200 atleti al via ed è stato disputato sulla distanza sprint: 750 metri a nuoto, circa 20 chilometri di bici e 5 chilometri di corsa.

Tra gli uomini grande prestazione per il talentuoso Davide Quarta, terzo assoluto e primo nella categoria S1. Sesto posto assoluto (primo nella categoria Youth B) per l’ottimo Andrea Tamborrino, che ha preceduto l’amico e compagno di squadra Cristian Villazala (primo nella categoria S2), campione spagnolo d’origine e salentino d’adozione. Bene anche Alessio Selleri (ottavo assoluto e secondo nella categoria Youth B) e Paolo Paracelli, nel pieno della preparazione per le grandi sfide che lo WhatsApp Image 2018-05-06 at 12.45.57-2attendono.

Ben tredici gli atleti in gara della Msl triathlon, con le ottime prestazioni di Massimiliano Bonadies, Paolo Zongolo e Giovanni Mega, rispettivamente 27esimo, 34esimo e 40esimo. Da segnalare il primo posto nella categoria M7 per l’inarrestabile Giuseppe Galizia.  

Tra le donne trionfo di un’immensa Maddalena Mangiullo che, superati i problemi fisici che l’hanno condizionata nella scorsa stagione, sta facendo esplodere tutto il suo talento e il grande lavoro svolto, conquistando il primo posto assoluto, fermando il cronometro in un’ora e 10 minuti. Terzo posto assoluto per un’altra grande campionessa, Sabrina Manco, alla ricerca della migliore condizione in vista dell’Ironman. A completare la grande domenica di successi l’11esimo posto assoluto di Barbara Quarta, prima nella categoria Youth B. Diciannovesimo e 20esimo posto assoluto per Francesca Lubelli ed Elena Calcagnile della Msl triathlon.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paradise Tri, esordio trionfale per la Nest. Mangiullo prima assoluta

LeccePrima è in caricamento