Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Parte la 42^ edizione del "Rally del Salento"

Oggi la partenza del "Giorno 1" di gara dalla Porta Terra di Otranto. Intanto, nella serata di mercoledì 4 giugno si è svolta la prova spettacolo sul tracciato "La Conca" di Muro Leccese

Le macchine sul Lungomare di Otranto.

Prende il via la 42^ edizione del "Rally del Salento", valida come quinta prova del campionato italiano Rally e quarta tappa della coppa d'Europa Rallies Fia regione sud-ovest, a massimo coefficiente 10. Intanto nella serata di mercoledì 4 giugno si è svolta la prova spettacolo sul tracciato "La Conca" di Muro Leccese. A dominare la gara, organizzata dall'Automobile club Lecce, sono stati Luca Rossetti e Matteo Chiarcossi. I portacolori di Peugeot Italia, a bordo della 207 Super 2000 hanno staccato di una posizione Andrea Navarra e Guido D'Amore della partita con una Abarth Grande Punto Super 2000, subito dietro, staccati di due posizioni dalla vetta, hanno concluso Renato Travaglia e Lorenzo Granai, su Abarth Grande Punto Super 2000. Greco e Schipa su Citroen Saxo Vts Super 1600 della "happy pacer" sono stati i migliori tra i leccesi grazie alla loro sedicesima piazza assoluta.

Oggi la partenza del "Giorno 1" di gara dalla Porta Terra di Otranto: in questa prima parte della competizione è previsto lo svolgimento di tre prove speciali da percorrere tre volte ciascuna. Si inizia dalla "Grècia Salentina" con la prova speciale "Martignano", con una piccola modifica del percorso all'altezza dell'intermedio "Pozzelle" in agro di Zollino, per proseguire verso l'Adriatico con la "Santa Cesarea", da qui i concorrenti raggiungeranno l'entroterra del "Capo di Leuca" dove avrà luogo la "Miggiano".Prima di rientrare ad Otranto per riposarsi, i concorrenti affronteranno nuovamente la Prova Speciale "La Conca".

Il programma completo.-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte la 42^ edizione del "Rally del Salento"

LeccePrima è in caricamento