Lecce, a Matera un punto guadagnato. Moscardelli colpisce un palo, Perucchini super

I giallorossi partono bene ma poi accusano lo slancio dei padroni di casa, dinamici e spesso in anticipo sul pallone. Il portiere si supera in più circostanze, l’attaccante a inizio ripresa viene fermato dal legno. La Casertana consolida il suo primato

Un momento della partita a Matera (Salvatore Chilla)

MATERA – L’inizio di gara è favorevole al Lecce con i padroni di casa che faticano a prendere le misure. Papini al 4’ non trova la misura giusta nella conclusione a rete da buona posizione. Quattro minuti dopo è Doumbia a cercare l’affondo vincente. Sembra una partita che i salentini possono gestire, ma al 9’ Perucchini è provvidenziale su Letizia che, a tu per tu col portiere dopo un rimpallo sul filo dell’off-side, ha tutto il tempo per scegliere l’angolo giusto ma l’estremo del Lecce respinge a mano aperta.

Al 18’ ancora Doumbia ha una buona opportunità, servito da Moscardelli, ma il francese perde il tempo del tiro e si riduce ad un cross preda della difesa. Passa un minuto ed è ancora Letizia, dopo aver rubato palla a Papini, a sfiorare il vantaggio la per fortuna del Lecce c’è Camisa che intercetta il diagonale e poi subisce anche fallo.2015-11-22 15.57.08-2

Al 22’ Perucchini si supera ancora una volta fermando Carretta liberato al tiro a pochi metri dalla porta. Poi è Surraco con una conclusione col piede destro  a chiamare in causa Bifulco che devia in corner. Al 33’ Di Lorenzo se ne va sulla linea di fondo, ma il suo cross verso il centro è troppo forte perché qualche compagno ci arrivi.

Secondo tempo.

Nella ripresa Tomi prende il posto di Ingrosso. Al primo minuto una carambola favorisce Moscardelli che tira di prima intenzione ma colpisce il palo. Al 48’ un cross basso di Meola viene deviato da Freddi che anticipa Letizia. L’attaccante biancoazzurra conclude alto al 53’ dal limite dell’area di rigore.

Al 58’ Curiale in campo per Doumbia, al 60’ Suciu per De Feudis. Al 66’ Legittimo in scivolata salva su Letizia lanciato a rete. Subito dopo Padalino inserisce Rolando per Meola e al 69’ Letizia ha le terza opportunità di giornata che sciupa con un diagonale fuori misura.  Al minuto 73’ Surraco riesce a mettere al centro ma il portiere anticipa Curiale. Braglia a un quarto d’ora dal 90’ manda nella mischia Vecsei per Surraco.

Al 78’ Perucchini si oppone alla potente conclusione di Tomi e al minuto 82 anche per il Matera arriva l’ultimo cambio con Regolanti per Carretta. All’88 Camisa alza sulla traversa un cross e i padroni di casa collezionano due calci d’angolo di seguito. Al 91’ Vecsei perde palla al limite dell’area di rigore dei lucani, ne nasce un contropiede che porta al tiro Letizia: ancora una volta Perucchini è puntuale. L’ultima occasione è per il Lecce con un tiro da lontano di Curiale. Finisce 1 a 1 e per i giallorossi è un punto conquistato: la Casertana è prima con sette punti sulle inseguitrici, Messina e Cosenza e otto su Lecce, Foggia e Benevento.

Il tabellino di Matera-Lecce 0 a 0

LECCE (3-4-3): Perucchini; Freddi, Camisa, Abruzzese; Lepore, Papini (cap.), De Feudis (60’ Suciu), Legittimo; Surraco (74’ Vecsei), Moscardelli, Doumbia (58’ Curiale). A disposizione: Bleve, Lo Bue, Liviero, Beduschi, Cosenza, Pessina, Carrozza, Diop. Allenatore: Braglia

MATERA (3-5-2): Bifulco; Piccinni, Zaffagnini, Ingrosso (46’ Tomi); Meola (67’ Rolando), De Rose, Iannini (cap.), Armellino, Di Lorenzo, Letizia, Carretta (82’ Regolanti). A disposizione: Biscarini, De Franco, Scognamillo, D’Angelo, Pagliarini, Albadoro, Kurtisi, Dammacco. Allenatore: Padalino

Marcatori:

Ammoniti: 54’ Freddi., 68’ Papini, 72’ Letizia

Arbitro: Balice; Assistenti: Cordeschi, Vottorel

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento