Perle di Puglia Casarano ormai vola: undicesimo sigillo rosso-azzurro

I ragazzi di Mister Monaco, superando a domicilio il temuto Sammichele di Bari, hanno inanellato l’undicesima vittoria consecutiva proseguendo la corsa in vetta alla classifica

Chi sperava in un passo falso della capolista in coincidenza con l’inizio del girone di ritorno si è dovuto ricredere e ha dovuto ben presto riporre le speranze: i ragazzi di Mister Monaco, superando a domicilio il temuto Sammichele di Bari, hanno inanellato l’undicesima vittoria consecutiva proseguendo la corsa in vetta alla classifica grazie ai trentatre punti conquistati finora.

Quella giocata in terra barese era una sfida molto temuta alla vigilia in considerazione della caratura dell’avversario e del campo ostico ma Anastasia e co. hanno nuovamente dimostrato grande maturità gestendo, con discreta disinvoltura, l’intero arco del match che li ha visti padroni assoluti della contesa in ogni frangente.

Dall’altra parte della rete si è visto un Sammichele che ha provato in tutti i modi a mettere in difficoltà la capolista giocando, molto probabilmente, la sua migliore partita della stagione che, tuttavia, non è bastata a Spinelli e co. per registrare l’impresa di giornata.

L’avvio del match è subito di marca ospite: i rosso-azzurri, con una serie vincente al servizio di Romano, scappano sul 9-4 e a nulla valgono i tentativi di rimonta dei padroni di casa che,puntualmente, vengono rintuzzati dal Perle di Puglia Casarano che, dopo ventidue minuti di gioco, si trova avanti per 1-0 (25-20).

Il secondo set si gioca su una fase di maggiore equilibrio con le formazioni che arrivano appaiate a quota 10. Guerrieri prende per mano i suoi e, a suon di schiacciate e ace, regala il doppio vantaggio al Perle di Puglia Casarano che fa suo il parziale con il punteggio di 25-21.

Il terzo e conclusivo set è dominato in lungo e largo dagli ospiti che chiudono agevolmente la pratica senza affrontare alcuna situazione di pericolo. L’errore dalla linea dei nove metri da parte di Taccone regala il punto 25 ai rosso-azzurri (25-17) che gioiscono per l’ennesima volta in una stagione sinora strepitosa.

Nonostante la prestazione non proprio brillante, i ragazzi di Mister Monaco hanno dimostrato, qualora ce ne fosse ancora bisogno, di poter gestire con intelligenza e maturità ogni partita riuscendo a portare a casa l’intera posta in palio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

COMUNICATO STAMPA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento