Sport

Volley: Perle di Puglia Casarano si qualifica alla final four di coppa

Una sfida più bella ed emozionante non poteva essere immaginata o scritta per metter su il film del quarto di finale di Coppa Puglia tra Trivianum Volley e Perle di Puglia Casarano andato in scena ieri sera nel Palazzetto dello sport della cittadina barese

Una sfida più bella ed emozionante non poteva essere immaginata o scritta per metter su il film del quarto di finale di Coppa Puglia tra Trivianum Volley e Perle di Puglia Casarano andato in scena ieri sera nel Palazzetto dello sport della cittadina barese.

Ci son volute ben due ore e mezza di gioco per decretare il vincitore che ha così ottenuto il pass per partecipare alla final four (in programma il prossimo 15 Aprile) dalla quale uscirà la formazione che potrà fregiarsi del titolo di titolo di Campione di Puglia.

Entrambe le formazioni sono scese in campo con la volontà di giocarsi il tutto per tutto per conquistare la qualificazione ed il match non ha di certo deluso le attese.

L’avvio della contesa registra una fase di sostanziale equilibrio con i sestetti che si studiano nelle prime azioni andando vanti a braccetto nel punteggio. Il Triggiano però compie l’allungo decisivo sul finire del parziale con una ricezione degli ospiti che va in difficoltà e concede ai padroni di casa i punti decisivi per portarsi avanti nel computo dei set (25-22).

Il secondo set vede la reazione d’orgoglio del Perle di Puglia Casarano che, sebbene abbia fatto registrare percentuali negative dalla linea dei nove metri, si lascia trascinare da Paolo Guerrieri che mette a terra i palloni fondamentali per ristabilire la parità (25-20). Sul finire del set uno scontro fortuito costringe lo schiacciatore rosso-azzurro Romano ad abbandonare momentaneamente la contesa per una forte contusione alla mano sinistra. Nel set successivo Mister De Vitis manda in campo al suo posto Lupo.

Il terzo parziale vede gli ospiti andare in totale black-out lasciando strada facile ad un Trivianum che ringrazia e si porta avanti conquistando a quindici il parziale. Sotto per 2-1, gli ospiti sembrano accusare il colpo anche nel quarto set quando la formazione di casa rientra sul parquet amico convinta di poter chiudere subito la pratica. Il punteggio sempre arridere alla formazione barese che arriva a condurre sino al 19-16 in suo favore. Ma è qui che Anastasia e co. tirano fuori artigli, grinta e cuore mettendo a segno una rimonta strepitosa. Questa volta a salire in cattedra è Gigi Forte che trascina i suoi prima al pareggio e poi a compiere il sorpasso decisivo che rimanda il verdetto finale al tie-break (25-22).

Il quinto e decisivo set si gioca punto a punto sono nelle fase iniziali, poi è il Perle di Puglia Casarano a prendere le redini in mano e a portare la partita dalla sua parte: si gira sul 8-5 in favore degli ospiti che arrivano a condurre fino al 14-9. Al quarto match point disponibile un pallonetto vincente di Guerrieri regala la vittoria e la qualificazione ai rosso-azzurri.

Una vittoria che va indubbiamente dedicata ai nostri fantastici tifosi che, nonostante la distanza e il giorno lavorativo, non hanno fatto mancare il loro sostegno e incitamento nemmeno in questa sfida! Chapeau per voi!

Ufficio stampa

Asd Casarano Volley

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley: Perle di Puglia Casarano si qualifica alla final four di coppa

LeccePrima è in caricamento