Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Perle di Puglia Casarano stende il Talsano, è la dodicesima vittoria

Al malcapitato Talsano va dato il merito di aver giocato, due set su tre, alla pari con la capolista

Quando riesci a vincere con il massimo scarto nel punteggio partite in cui la prestazione di certo non è eccellente, vuol dire che il gruppo ha acquisito quella giusta maturità e consapevolezza dei propri mezzi che gli consente di gestire al meglio le risorse psico-fisiche nell’arco del campionato, sapendo, in alcune occasioni, risparmiasi ma portando ugualmente a casa vittoria e tre punti.

E’ più o meno quello che è successo ieri nella sfida casalinga che ha visto il Perle di Puglia Casarano mandare k.o., in poco più di un’ora, il malcapitato Talsano a cui comunque va dato il merito di aver giocato, due set su tre, alla pari con la capolista.

L’avvio della contesa pende nettamente in favore degli ospiti che, cogliendo di sorpresa i più quotati avversari, si trovano in vantaggio sbarrando la strada agli attacchi di Guerrieri e co. Il Talsano si trova a condurre, prima 9-4 e poi 18-13, quando una serie al servizio di Lomurno manda in tilt la ricezione tarantina e consente ai padroni di casa di agguantare la parità e di aggiudicarsi al foto-finish il primo parziale (25-23).

Il Talsano subisce il contraccolpo del set perso sul filo del rasoio e, mestamente e senza alcuna opposizione, si arrende alla forza d’urto dei rosso-azzurri che giocano un secondo set devastante chiuso dagli ospiti a soli undici punti (25-11).

Il terzo parziale vede nuovamente in vantaggio i ragazzi di Mister Monaco che hanno tutto l’interesse e la voglia di chiudere subito la pratica: si arriva sino al 18-13 in favore del Perle di Puglia Casarano che subisce la rimonta dei tarantini bravi a rientrare in partita approfittando di un calo di concentrazione dei padroni di casa. Anche questa volta però ad avere la meglio sono i rosso-azzurri autori dello scatto decisivo che gli permette di chiudere set e match in proprio favore (25-22) grazie all’ennesimo attacco vincente di un Lomurno in grande spolvero anche in questa giornata.

Siamo a dodici su dodici, trentasei su trentasei … ma la strada è ancora lunga!

COMUNICATO STAMPA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perle di Puglia Casarano stende il Talsano, è la dodicesima vittoria

LeccePrima è in caricamento