Lunedì, 20 Settembre 2021
Sport Porto Cesareo

Porto Cesareo: Mariano vince anche la seconda regata nella categoria laser

Si sono sfidati ben 34 equipaggi in occasione della seconda regata del Campionato invernale Derive svoltasi ieri mattina

Si sono sfidati ben 34 equipaggi in occasione della seconda regata del Campionato invernale Derive svoltasi ieri mattina a Porto Cesareo. La competizione velica, giunta alla seconda edizione, è stata ospitata dal Circolo nautico l’Approdo dopo la tappa inaugurale dello scorso 8 ottobre che vide trionfare Andrea Mariano (L’Approdo) e Roberto Lezzi (L’Approdo).

Mariano è riuscito a confermarsi anche domenica concedendo il bis per la categoria Laser. Alle spalle del vincitore si sono piazzati in ordine Galati (Smaré) e Basile (L’Approdo) completando il podio. Tra le imbarcazioni della categoria Optimist si è evidenziata invece la prestazione di Giannuzzi, che ha prevalso su Lezzi e Marra giunti rispettivamente al secondo e al terzo posto (tutti del Circolo L’Approdo).

 “Il Campionato invernale Derive è una realtà sempre più apprezzata – spiega Gabriele Scorrano, presidente della Smarè di Santa Maria di Leuca -. 34 equipaggi sono un bel risultato, raggiunto grazie all'ottima organizzazione in mare e a terra da parte del Circolo l'Approdo, che ha ospitato le prime due regate, alle favorevoli ottime condizioni meteo e all'entusiasmo dei ragazzi che vi prendono parte”. La competizione organizzata dal Circolo Smarè di Santa Maria di Leuca, in collaborazione con l’Approdo e la Lega navale di Torre San Giovanni di Ugento, proseguirà il 12 novembre a Torre San Giovanni. A margine della terza regata verranno premiati i vincitori della prima manche.

COMUNICATO STAMPA

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porto Cesareo: Mariano vince anche la seconda regata nella categoria laser

LeccePrima è in caricamento