menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una foto di Lecce Bisceglie di Coppa Italia.

Una foto di Lecce Bisceglie di Coppa Italia.

Porte chiuse, anzi no: Bisceglie-Lecce vietata solo ai tifosi ospiti

Paradossale vicenda: in mattinata il prefetto decide di chiudere al pubblico l'impianto barese, poi la parziale retromarcia

LECCE - La tragicommedia andata in scena oggi ha avuto un epilogo amaro per i sostenitori del Lecce ai quali sarà impedito di assistere domani alla partita tra il Bisceglie e i giallorossi. Il divieto vale anche per i possessori di tessera del tifoso.

In mattinata una ordinanza del prefetto aveva disposto la disputa della gara a porte chiuse in ragione di "criticità strutturali" dello stadio "Ventura": un gergo burocratico che faceva riferimento a inconvenienti tecnici accumulatisi nel corso della stagione e che il Bisceglie riteneva di aver risolto. Una motivazione non convincente, e infatti col passare delle ore è emerso quello che già si capiva tra le righe cioè il timore per eventuali disordini. 

Nel pomeriggio, a seguito di un sopralluogo, le autorità hanno constatato l'effettuazione di tutte le misure che solo poche ore prima avevano motivato la chiusura dell'impianto al pubblico: è stato dunque revocato il provvedimento mattutino ma è stato istituito il divieto per gli ospiti. Una situazione paradossale che ha spinto l'Us Lecce a prendere in serata una posizione molto dura. 

"Tale inaspettata e fulminea ristrutturazione dello stadio - si legge in una nota del club - ha consentito di riaprire la gara al pubblico ma non ai residenti in provincia di Lecce che per arrivare a Bisceglie  dovranno transitare su Bari, circostanza questa del tutto imprevedibile al punto da imporre, una volta scoperta, la restituzione dei biglietti già acquistati ai tifosi leccesi. Il risultato di tutto ciò è che la tifoseria del Lecce dovrà subire l’ennesima mortificazione e che la squadra dovrà giocare ancora una volta senza i propri tifosi. Ai dirigenti dell’US Lecce, puntualmente estromessi da ogni decisione in merito, il difficile compito di spiegare alla propria gente ed ai propri tifosi tutto questo cercando di rimanere seri".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento