Il Lecce si rinforza. Preso in prestito Caturano, il bomber della scorsa stagione

Il calciatore, di proprietà del Bari, ha disputato la prima parte di stagione ad Ascoli. Nell'ultimo campionato, con la maglia del Melfi, ha realizzato 18 reti di cui una proprio ai giallorossi, che in quell'occasione persero di fatto il treno per i play-off

Caturano contrastato da Abruzzese (foto Chilla).

LECCE - Salvatore Caturano è un calciatore del Lecce e da domani sarà a disposizione di mister Piero Braglia. L'attaccante, che arriva in prestito dal Bari dopo aver disputato la prima parte di stagione ad Ascoli, lo scorso anno è stato il capocannoniere del girone C della Lega Pro, nel quale ha realizzato 18 reti con la maglia del Melfi.

I tifosi giallorossi se lo ricordano bene perché il 12 aprile, nella gara di ritorno in terra lucana, realizzò allo scadere il goal della vittoria dei padroni di casa sancendo al contempo la fine di ogni realistica ambizione da parte del Lecce di raggiungere i play-off. La foto si riferisce proprio all'esultanza dopo quella marcatura.

Salvatore Caturano è nato a Napoli il 3 luglio del 1990 ed è di proprietà del Bari che lo ha prelevato dal Melfi per poi girarlo all'Ascoli. Nella fila bianconere, però, non ha trovato molto spazio: è stato impiegato in 9 gare, totalizzando poco più di 400 minuti giocati, e ha realizzato un goal. Con il 26enne campano il Lecce rinforza il reparto offensivo nel quale, per ragioni prevalentemente di tipo fisico, né Moscardelli né Curiale hanno ancora espresso il loro pieno potenziale. Il senegalese Diop, d'altro canto non è riuscito a convincere rimanendo la terza scelta tecnica nonostante i problemi dei compagni di reparto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Inizia quindi con un'operazione significativa, seppur nel segno di un trasferimento a titolo temporaneo, la campagna di rafforzamento del club salentino, che attualmente è al terzo posto in classifica. La squadra di mister Piero Braglia domenica sarà impegnata a Rieti, dove la comitiva giallorossa si trasferirà già nella giornata di venerdì, contro i Castelli Romani, fanalino di coda del torneo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento