Sport

Altro arrivo in casa giallorossa: il mediano Fiordilino in prestito dal Palermo

Il centrocampista, che ha solo 20 anni, ha giocato nella scorsa stagione nel Cosenza. Il direttore sportivo Meluso, quindi, lo conosce molto bene

Fiordilino trattiene Doumbia.

LECCE - Arriva con la  formula del prestito il terzo volto nuovo del Lecce per la prossima stagione. Si tratta di Luca Antonio Fiordilino, centrocampista ventenne del Palermo, che va ad aggiungersi ad Andrea Arrigoni e a Sergio Contessa, ingaggiati nei giorni scorsi. 

Il direttore sportivo, Mauro Meluso, lo conosce molto bene perché nell'ultimo campionato in forza al Cosenza, dove ha collezionato 34 presenze tra campionato e Coppa Italia. Nella foto che accompagna l'articolo, del resto, è impegnato nella marcatura di Doumbia nel corso del match di andata, terminato per 1 a 0 a favore dei giallorossi con goal di Surraco. Di quella partita non si è certo scordato Fiordilino che così si è espresso attraverso l'ufficio stampa dell'Us Lecce: "Il Via del Mare è uno stadio bellissimo, pieno di tifosi, uno stadio che ha fatto la serie A. Sono orgoglioso di giocare per questa maglia.”

Con la maglia rossoblu, Fordilino è stato quasi sempre impiegato da mister Roselli come mediano. Con quella del Lecce il giovane siciliano vestirà la sua seconda esperienza da professionista: “Il Lecce aveva manifestato il suo interessamento nei miei confronti da un po’ di tempo. Ho avuto anche delle richieste dalla serie cadetta, ma con il mio procuratore e con il Palermo abbiamo scelto Lecce. Sono molto contento".

Il calciatore ha sintetizzato il suo profilo tattico: "Sono cresciuto nel settore giovanile del Palermo, giocando sia in un centrocampo a due, come a Cosenza, che come mezzala in una linea a tre. A Lecce voglio continuare il mio processo di crescita e vincere, visto che ogni giocatore vuole vincere".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro arrivo in casa giallorossa: il mediano Fiordilino in prestito dal Palermo

LeccePrima è in caricamento