Venerdì, 24 Settembre 2021
Sport

Primavera 1, buon esordio del Lecce a Cagliari: botta e risposta nel secondo tempo

La formazione di mister Grieco, in vantaggio all'inizio della ripresa con Lemmens, è stata raggiunta da Palomba al 60'

LECCE - La Primavera di mister Grieco ha ottenuto un buon punto nell'esordio del campionato di Primavera1 sul campo del Cagliari. Sono stati i giallorossi ad andare in vantaggio a inizio ripresa, con Lemmens bravo a ribadire in rete, sotto porta, la traiettoria di un calcio d'angolo. Simile la dinamica con cui i sardi sono pervenuti al pareggio, al 60', con Palomba, di testa.

Il Lecce non ha avuto alcun timore reverenziale nei confronti degli avversari: dopo una fase di studio hanno iniziato a rendersi pericolosi, soprattutto con lo spagnolo Gonzalez. Bene anche Macrì, sulla linea di centrocampo, ma più in generale tutta la formazione è stata all'altezza della situazione, dimostrando anche in alcun frangenti una apprezzabile capacità di palleggio ordinato e una certa personalità. 

Il risultato finale è da considerarsi giusto: nessuna delle due squadre ha esercitato un evidente predominio e, gol a parte, non ci sono state occasioni clamorose. L'11 settembre, per la seconda giornata, il Lecce ospiterà il Bologna.

Dermaku e Gargiulo in giallorosso

Intanto Corvino e Trinchera hanno di fatto concluso altre due operazioni di mercato per la prima squadra: in giallorosso torna Kastriot Dermaku, questa volta a titolo definitivo dal Parma, e arriva anche Mario Gargiulo, dal Cittadella. Difensore centrale di 29 anni il primo, centrocampista di 25 anni il secondo, vanno a rinfozare un organico che, a questo punto, ha bisogno ancora di un attaccante per essere almeno numericamente a ranghi completi.

Il Lecce di Baroni questa sera, alle 20.30, affronterà il Como nella seconda giornata di campionato. L'obiettivo è archiviare la sconfitta di Cremona di domenica scorsa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primavera 1, buon esordio del Lecce a Cagliari: botta e risposta nel secondo tempo

LeccePrima è in caricamento