Sport

Prove tecniche verso Reggio: Giacomazzi per Zanchetta?

Beretta ha sperimentato contro il Racale i suoi uomini in vista della gara in casa dei calabresi. L'uruguaiano potrebbe giocare al posto del capitano, infortunato. Basta in gran spolvero: due reti

L'allenatore del Lecce Beretta.

Prove tecniche per la sfida di Reggio Calabria. Assodato il fatto che il Lecce dovrà rinunciare a Zanchetta, bloccato ai box da un infortunio al polpaccio destro, Beretta nell'allenamento odierno contro il Racale (8 a 0 il finale al "Via del Mare") ha mescolato un po' le carte, compiendo qualche esperimento sia a centrocampo, sia sulle fasce. Il capitano potrebbe essere rimpiazzato da Giacomazzi (provato in posizione centrale nel primo tempo), e a quel punto sulla destra in due si contenderebbero il posto: Budyanskiy e Munari. L'ucraino ha disputato la prima frazione, il secondo ha fatto parte della squadra scesa in campo nella ripresa. Non solo. Beretta - sempre nel primo tempo - ha anche provato Giuliatto in posizione di terzino sinistro, spostando Esposito sul lato opposto.


Antunes ha invece disputato la seconda frazione di gioco, occupando la sua naturale posizione sulla sinistra. Terzino destro, Polenghi. Nel primo tempo il Lecce è sceso in campo con: Benussi; Esposito, Stendardo, Fabiano, Giuliatto; Budyanskiy, Giacomazzi, Vives; Caserta; Leonardo e Konan. Cacia è subentrato al 30esimo al brasiliano. Questa frazione s'è conclusa 1 a 0 per il Lecce, agevolato da un'autorete di Marinosci. Nella ripresa, Beretta ha provato una squadra composta da: Rosati; Polenghi, Schiavi, Diamoutene, Antunes; Munari, Ardito, Ariatti, Feltscher; Castillo e Tiribocchi. L'argentino è stato quindi sostituito al 33esimo da un Basta in grande spolvero, autore di una doppietta. Gli altri gol sono stati siglati da Tiribocchi, Schiavi, Castillo, Antunes e Feltscher. La Reggina, dal canto suo, perde il portiere Campagnolo. Al suo posto giocherà Puggioni. Difesa a tre con Lanzaro, Cirillo (un ex) e Valdez; quindi Vigiani, Barreto, Carmona e Costa a centrocampo e in avanti Brienza, Corradi e un altro ex, Cozza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prove tecniche verso Reggio: Giacomazzi per Zanchetta?

LeccePrima è in caricamento