Sport Monteroni di Lecce

Ed è ancora Monteroni: i salentini suonano la “quinta”

Pur rischiando nel finale, la squadra salentina di pallacanestro, guidata da mister Antonio Lezzi, conduce in porto una meritata vittoria di danni del Monopoli. Sugli scudi Serroni, un incontenibile Provenzano e i tanti giocatori andati in doppia cifra

Coach Lezzi

MONTERONI - Ancora una vittoria di squadra per la Nuova pallacanestro Monteroni di coach Antonio Lezzi tra le mura amiche del “Pala Quarta Lauretti”: i salentini battono 82 a 75 un mai domo Monopoli, dopo una gara condotta dai primi minuti ma dall’esito tutt’altro che scontato. Gli ospiti dimostrano il proprio valore, provando più volte a ribaltare le sorti del match con Masciulli (23 punti)  e Teofilo (13), rischiando anche di vincere nell’ultimo minuto mettendo il naso avanti sul 67 a 69.

Ma alla fine la spuntano i padroni di casa, seppur dopo un over time, grazie ad prestazione tutta cuore di Antonio Serroni  autore di 15 punti, che consegna al Monteroni la quinta vittoria consecutiva: determinante il suo contributo nell’over time con 3/4 dalla lunetta e con una tripla pesante. Importante l’affiatamento dimostrato dal gruppo, che ha lottato fino all’ultimo, senza mai risparmiarsi, mettendo in risalto la dinamicità degli esterni, capaci di perforare la difesa avversaria da ogni parte del campo. Stefano Provenzano, al solito incontenibile,  realizza 14 punti, facendo leva sulla sua tecnica. In evidenza anche Federico Durini, Maurizio Rotolo, Alessandro Paiano e capitan Alessandro Manca, tutti in doppia cifra. Straordinaria la cornice di pubblico, accorso ancora una volta numeroso alla sfida interna degli idoli di casa.

Adesso i ragazzi del presidente Perniola andranno in trasferta a Venafro, proprio con una delle squadre che la precedono in classifica. Poi  sarà la volta dell’Airola, nel turno infrasettimanale dell’Immacolata, quando i caudini viaggeranno alla volta del Salento: un calendario difficile, ma che, allo stesso tempo, potrebbe lanciare il Monteroni verso le prime posizioni della graduatoria, dopo cinque vittorie consecutive.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ed è ancora Monteroni: i salentini suonano la “quinta”

LeccePrima è in caricamento