Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Frosinone, vittoria in extremis. L’Aquila espugna Benevento

Giornata numero 29: i ciociari passano nel recupero a Gubbio, il Perugia vince in casa con la Paganese. Il Pontedera ne fa cinque all’Ascoli mentre Salernitana-Catanzaro finisce a reti bianche

LECCE – Al termine della giornata numero 29 il Frosinone trova una vittoria discussa e in extremis sul campo del Gubbio (2 a 3), mentre il Perugia supera di misura la Paganese per 2 a 1. Il risultato pesante è quello dell’Aquila che espugna Benevento (0 a 1), raggiungendo al quarto posto, dietro il Lecce, il Catanzaro che ha pareggiato 0 a 0 a Salerno. Il Viareggio si è imposto 2 a 1 sul Barletta mentre il Pontedera ha surclassato l’Ascoli per 5 a 0. Nell’anticipo di venerdì il Grosseto ha vinto il derby contro il Pisa, per 3 a 1.

La classifica: Frosinone 58, Perugia 53, Lecce 52, L’Aquila e Catanzaro 46, Pisa 43, Salernitana  41, Benevento e Pontedera 40, Grosseto 37, Prato 36, Gubbio 35, Viareggio 27, Barletta e Ascoli 21, Paganese 13. Nocerina esclusa.

30esima giornata (ore 15): Barletta-Benevento; Paganese-Grosseto, L’Aquila–Pontedera; Catanzaro-Gubbio; Ascoli-Perugia; Lecce-Nocerina; Pisa-Prato; Frosinone-Salernitana

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Frosinone, vittoria in extremis. L’Aquila espugna Benevento

LeccePrima è in caricamento