Sport

Gli altri risultati: Catanzaro e Casertana si avvicinano a Benevento e Salernitana

La squadra di Moriero e quella di Gregucci, vincendo rispettivamente contro Isolaverde e Barletta, recuperano due punti sui giallorossi e sui granata che hanno pareggiato per 0 a 0. Vincono Foggia e Martina , colpo del Cosenza a Matera

Angelo Gregucci, allenatore della Casertana (foto Chilla)

LECCE – Al termine della nona giornata è rimasto quasi invariato il quadro nella parte alta della classifica. Le due squadre in testa, Benevento e Salernitana, si sono divise la posta in palio. La Casertana, imponendosi 2 a 1 contro il Barletta, si pone a ridosso insieme al Catanzaro che ha battuto l’Ischia per 2 a 1. Sorprendente la vittoria del Cosenza a Messina per 3 a 2.

I risultati: Reggina – Lupa Roma 1 a 1; Matera – Cosenza 2 a 3; Messina – Vigor Lamezia 1 a 0; Foggia – Savoia 1 a 0; Paganese – Melfi 2 a 2; Martina – Aversa 3 a 1; Catanzaro – Isolaverde 2 a 1; Benevento – Salernitana 0 a 0; Casertana – Barletta 2 a 1; Juve Stabia – Lecce 1 a 1.

La classifica: Benevento e Salernitana 19; Catanzaro e Casertana 17; Lupa Roma e Juve Stabia 16; Matera, Lecce e Vigor Lamezia 15; Foggia 13; Messina 11; Reggina 9; Barletta 8; Savoia, Melfi, Isolaverde e Cosenza 7; Martina e Paganese 6; Aversa 4

Prossimo turno (decima giornata): Salernitana – Lecce (venerdì); Cosenza – Juve Stabia; Isolaverde – Paganese; Melfi – Messina; Savoia – Martina; Barletta – Matera; Lupa Roma – Casertana; Vigor Lamezia – Reggina; Aversa – Benevento; Foggia – Catanzaro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli altri risultati: Catanzaro e Casertana si avvicinano a Benevento e Salernitana

LeccePrima è in caricamento