Sport

Il Lecce parte bene e chiude meglio. Ma la Paganese nel primo tempo sfiora il pareggio

Per la squadra di Bollini una prestazione all'insegna della concretezza, su un terreno molto pesante: è Salvi ad aprire le marcature al 12', Di Chiara, entrato da poco, a chiuderle allo scadere. Caglioni decisivo su Longo, nella ripresa i giallorossi legittimano la vittoria

Salvi esulta dopo il primo goal (foto Chilla).

LECCE – Con un goal in apertura e uno in chiusura di gara, il Lecce passa a Pagani e per Bollini è la seconda vittoria consecutiva.  La prima marcatura è di Salvi che al minuto 12 calcia comodamente in rete dopo che il portiere Marruocco aveva steso in uscita Gustavo che era riuscito ad anticiparlo.

Su un terreno molto pesante i padroni di casa hanno progressivamente ripreso coraggio, arrivando per ben due volte, nella prima frazione, a sfiorare il pareggio: al 33’ Caglioni è bravo a respingere un tiro dal limite dell’area e subito dopo a smanacciare una conclusione ravvicinata di Longo. Al minuto 40’ è Calamai a concludere alto da posizione assai favorevole.

Nella ripresa mister Bollini, come già fatto domenica scorso al suo esordio contro il Savoia, procede alla sostituzione degli esterni offensivi, inserendo prima Embalo per Herrera e poi Lepore per  Gustavo. Sottil prova invece a vivacizzare la manovra offensiva con Russini (per Longo) ma il Lecce del secondo tempo non concede particolari varchi e tiene bene il campo fino al raddoppio, dichiara-2maturato allo scadere con un gran tiro di Di Chiara, da fuori area e con la complicità di Marruocco, che, colto in contropiede, scivola e assiste inerme alla parabola della sfera. L’estremo campano, è bene sottolinearlo, si era messo in mostra, in precedenza, in almeno due circostanze, su Embalo al minuto 73 e su Salvi all’82’.

Il tabellino di Paganese – Lecce 0 a 2

PAGANESE: Marruocco (cap.), Vinci, Donida, Bergamini (78’ Biasci), Tartaglia (88’ Santaniello), Moracci, Calamai, Malaccari, Girardi, Aurelio, Longo (62' Russini). A disposizione: Casadei, Perna, Baccolo, Dijbo.  Allenatore: Sottil

LECCE: Caglioni, Mannini (86’ Di Chiara), Diniz, Abruzzese (cap), Lopez, Salvi, Papini, Sacilotto, Gustavo (60’ Lepore), Moscardelli, Herrera (52’ Embalo). A disposizione: Scuffia, Beduschi, Filipe Gomes, Bogliacino,.

Marcatori: 12’ Salvi, 90’ Di Chiara

Ammoniti: 33' Vinci, 57’ Papini, 69’ Moracci, 72’ Sacilotto, 78’ Lopez

Arbitro: Mancini di Fermo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Lecce parte bene e chiude meglio. Ma la Paganese nel primo tempo sfiora il pareggio

LeccePrima è in caricamento