Sabato, 31 Luglio 2021
Sport

Rombano i motori in memoria del Sic. Raduno ad Uggiano, col padre Paolo

Il moto club locale organizza il "Memorial day", appuntamento in ricordo del campione di Coriano, scomparso tragicamente a Sepang. All'evento, ci saranno i genitori del motociclista in nome della fondazione a lui dedicata

@TM NewsInfophoto

UGGIANO LA CHIESA – Qualcosa rimane sempre. Un ricordo, un’immagine, un’istantanea difficile da cancellare. Anche quando il tempo derapa come una moto che scivola via. A prescindere. C’è un’istantanea, che apre la mente, illumina tutto, proprio come la prima scintilla. Te lo ricordi il Sic? Quel ragazzone di Coriano, dai capelli folti, dal sorriso contagioso e il talento da purosangue? Non è passato neppure un anno, da quando una sporca fatalità tra le curve del gran premio di Malesia, se l’è portato via.

Il mondo intero, anche quello disinteressato al suo sport, ha sperato che si rialzasse da terra e che, col suo ricciolone scanzonato, si ripresentasse a ridere e scherzare davanti alla telecamere. Che tornasse in sella alla sua moto e la guidasse con la stessa naturalezza che emanava fuori dal teatro dell’agonismo, disegnando traiettorie magiche, veloci, talvolta improbabili. Con l’estro a dar più gas alla sua Honda Rc212V.

La storia è andata diversamente. Ma la sua mancanza si percepisce forte, non solo nel non riconoscere il casco, quel numero “58”, tra la bolgia delle gare di moto Gp, ma anche fuori dal paddock. Eppure la “memoria”, a volte circola attraverso percorsi inattesi e un “pezzo di Sic” trova posto anche nel Salento.

All’indomani del tragico evento di Sepang, infatti, degli appassionati delle due ruote e fan di Simoncelli hanno avuto l’idea di fondare un motoclub ad Uggiano La Chiesa, intitolandolo proprio al campione scomparso. È nata da quella “scintilla” una sorta di gemellaggio con il gruppo dei “58 Boys” di Coriano (Rn) (in particolar modo con Paolo Simoncelli, Aldo Vanni e Liviero Bucci), che hanno accolto e supportato questa iniziativa.

Il filo del ricordo, però, non si attesta alla sola intitolazione del Motoclub. Si è deciso, infatti, di organizzare un “Memorial day”, il prossimo 30 giugno, proprio ad Uggiano La Chiesa, in piazza Umberto I, a partire dalle 17foto(1)-7-27. Con il patrocinio del Comune, la manifestazione sarà un’occasione per spingere a sostenere la fondazione “Marco Simoncelli 58”. Ospite d’eccezione della serata sarà Paolo, il padre del campione, accompagnato dalla moglie.

Un appuntamento per ricordare il Sic e rivivere un po’ delle emozioni che ha saputo regalare nella sua breve ed intensissima corsa contro il tempo. Perché qualcosa rimane sempre. A prescindere.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rombano i motori in memoria del Sic. Raduno ad Uggiano, col padre Paolo

LeccePrima è in caricamento