Rugby: altri due colpi del Gorima Trepuzzi

Il Trepuzzi si è assicurato due ragazzi che pur essendo ancora diciannovenni possono dare un importante contributo per i play off promozione

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

TREPUZZI 16 gennaio 2015


Il GORIMA piazza due colpi sul mercato, oggi l'Amatori Taranto, società da sempre vicina alla società Trepuzzina, ha ceduto in prestito due giocatori del 95, Antonante Giovanni un primo centro di livello, che nonostante la sua giovane età si è già messo in evidenza, forte fisicamente e tecnicamente valido e Mele Andrea un vero jolly, molto duttile tatticamente che può ricoprire diversi ruoli, determinato, forte fisicamente.

Il Trepuzzi si è assicurato due ragazzi che pur essendo ancora diciannovenni possono dare un importante contributo per i play off promozione.

Il dirigente del Trepuzzi il dirigente Perrone crede cieca mente nel valore dei due ragazzi: li abbiamo inseguiti non appena ci siamo resi conto che ormai classifica alla mano eravamo alla fase promozione, abbiamo approfittato in tutte le occasioni in cui ci incontravamo sui campi con il presidente del Taranto Cosimo Pellegrino per cercare di convincerlo, non è stato facile ma alla fine ci ha accontentato e di questo siamo grati a lui e a tutta la dirigenza dell'Amatori.

La squadra ora è competitiva e può affrontare il difficile impegno che l'aspetta con la convinzione di potersela giocare con tutte, certo con questo non voglio dire che vinceremo il campionato ma di sicuro ci leveremo le nostre soddisfazioni, poi mai dire mai.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento