Rugby: il Trepuzzi perde la prima di campionato a Cosenza

Un match con poco da dire, le due squadre hanno espresso un gioco, ancora, molto macchinoso e poco vivace

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Un Trepuzzi dalla doppia faccia quello visto sul campo del Cus Cosenza. Un match con poco da dire, le due squadre hanno espresso un gioco, ancora, molto macchinoso e poco vivace. Nel primo tempo si è potuto notare una discreta difesa da parte della squadra salentina abile a sfruttare l'indisciplina dei Calabresi e mettere in mezzo ai pali due punizioni, con Miglietta al 28' e al 32' portando il risultato parziale sul 0-6, per il resto poco altro da segnalare. Nel secondo tempo la compagine Salentina scende in campo con l'idea che comunque riuscirà a portarsi la partita a casa, invece i padroni di casa rientrano con un altro piglio, infatti i cussini accorciano le distanze subito dopo il fischio arbitrale grazie ad una punizione e al 16' del s.t. la squadra di casa riesce ad andare in meta dopo un lungo assedio alla meta avversaria ed una lunga serie di falli da parte dei giocatori giallorossi. I Salentini a causa della coperta corta, una panchina composta da solo due giocatori, cede anche fisicamente e i cosentini allungano ulteriormente con due punizioni al 18' e al 21' portando il risultato sul 16-6. Al 40' scatto d' orgoglio da parte della squadra del Trepuzzi che va in meta con l'esordiente Marzo e trasformata da Miglietta per il risultato finale di 16-13, che permette agli ospiti di conquistare il punto di bonus. Il tecnico Bonaparte a fine partita dichiara che c'è molto da lavorare, che oggi in campo è scesa una formazione completamente diversa da quella dello scorso anno, con ben sette giocatori nuovi, di cui sei esordienti in C1, ci vorrà del tempo per ricostruire i giusti automatismi, ma sono fiducioso, questo campionato sarà di transizione, ma importantissimo per costruire per il futuro. Tigri Bari - Santeramo 60 - 12 Monopoli - Salento 106 - 20 Cosenza - Trepuzzi 16 - 13 Classifica: Monopoli 5; Cosenza 4; Tigri Bari e Trepuzzi 1; Santeramo -4; Salento -8; penalizzazioni: Bari -4; Santeramo -4; Salento -8 Addetto Stampa Salento XV Trepuzzi Giacomo Civino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento