rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Sport

Rugby: il Gorima vince con il Napoli

In una giornata soleggiata ma su un campo pesante i salentini mantengono la vetta della classifica

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Trepuzzi 8 marzo 2015.

Si è giocato sotto un sole primaverile ma il campo era comunque pesante a causa delle abbondanti piogge dei giorni precedenti.

All'inizio del primo tempo il Napoli è partito forte e per i primi dieci minuti ha messo sotto pressione la difesa del GORIMA facendo valere il maggior peso della propria mischia, poi i locali prese misure agli avversari hanno incominciato a giocare in modo veloce e nello spazio mettendo in grossa crisi la difesa partenopea, che subisce due mete nel giro di otto minuti al 13° e al 21 con Miglietta Andrea, di cui una trasformata da Ursino, e rafforzare il punteggio al 26° su calcio di punizione trasformato da Ursino, poi la partita si riequilibra e il Napoli con alcune maul avanzanti mette in difficoltà gli avanti salentini, che però allo scadere trasformano un altra punizione sempre con Ursino, il primo tempo termina con il punteggio di 18 a 0 per i locali.

Nel secondo tempo il Trepuzzi si fa sorprendere ancora con la testa all'intervallo e sulla prima azione della ripresa subisce meta, ma con una pronta reazione spengono subito le velleità punendoli sul loro campo e realizzando una meta con una maul avanzante con Tardio, la stanchezza si inizia a far sentire le squadre si allungano e si calcia spesso, le azioni si alternano e al 17° i campani accorciano le distanze ma in appena otto minuti con una meta di Vergallo il GORIMA ristabilisce le distanze, negli ultimi minuti la stanchezza la fa da padrone e a tempo caduto il Napoli realizza un inutile meta, punteggio finale 28 a 17 mete 4 a 3 per i salentini che conquistano pure il punto di bonus.

Partita vibrante e maschia nella quale il Trepuzzi ha raggiunto il su obiettivo vincere con i punto di bonus per mantenere invariate le distanze dalle più immediate inseguitri.

GORIMA: Antonante, Ursino, Francioso, Cascarano, Miglietta A., Nestola, Bonaparte, Solazzo, Perrone Carlo, Vergallo, Tardio, Assenzio, Cassone, Perrone Gabriele, Calavita. in panchina: Mele, Baccio, Vergine, Tedesco, Monti, Rollo, Miglietta M.

RISULTATI

NISSA R VS TIGRI BARI 97 - 0 (15-0)

GORIMA TREPUZZI VS AM. NAPOLI 28 - 17 (4-3)

BENEVENTO VS CUS CATANIA 27 - 29 (3-4)

Squadra

Punti

Gioc.

Vinte

Par.

Perse

Mete

P.F.

P.S.

Diff

Pen.

GORIMA TREPUZZI

18

4

4

0

0

13

87

38

49

0

NISSA RUGBY

13

4

3

0

1

22

147

36

111

0

CUS CATANIA

11

3

2

0

1

22

153

45

108

0

AM. NAPOLI

6

3

1

0

2

8

52

49

3

0

IV C. BENEVENTO

7

4

1

0

3

4

52

72

-20

0

TIGRI R. BARI 1980

0

4

0

0

4

2

10

261

-251

0

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby: il Gorima vince con il Napoli

LeccePrima è in caricamento