Sport

Rugby: la Gorima Salento XV sconfitta di un punto a Cosenza

La squadra salentina inizia con il piede sbagliato il suo cammino nei play off promozione: a Cosenza, sprecano una grande occasione.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Nell'andata dei play off i salentini sprecano troppo e si fanno beffare nel finale

Trepuzzi, 25 marzo - La Gorima Salento XV Trepuzzi inizia con il piede sbagliato il suo cammino nei play off promozione. A Cosenza, contro la Scuola Rugby, i salentini sprecano una grossa occasione: segnano una meta in più rispetto agli avversari, dominano per larghi tratti l'incontro, ma non riescono a chiudere la partita e sprecano il vantaggio di sette punti costruito nell'arco della gara. Un finale di partita da dimenticare, con i salentini che hanno concesso una meta nata da una mischia a proprio favore e pochi minuti dopo, quando l'arbitro aveva ormai chiamato l'ultima azione, pur avendo conquistato il pallone su una touche avversaria, invece di calciarlo fuori hanno optato per una ripartenza, con il portatore di palla rimasto isolato e costretto a fare un tenuto con conseguente concessione alla Scuola Rugby della punizione dell'insperata vittoria per i locali.

Nella gara di ritorno, programmata per domenica 7 aprile, il Salento XV dovrà vincere l'incontro con almeno due punti di vantaggio; le chance per passare il turno sono ancora molte, ma il quindici trepuzzino dovrà evitare i numerosi errori commessi a Cosenza e lavorare molto sotto l'aspetto disciplinare, cercando di ridurre i falli sui punti d'incontro, vero tarlo della difesa giallorossa in questo campionato. Nonostante la sconfitta non sono però mancate le note positive: la squadra ha avuto un predominio territoriale e un possesso palla superiore agli avversari, ha costruito molto e realizzato tre mete, con Forte Andrea trasformata da Pagliara nel primo tempo nel quale lo stesso Pagliara ha realizzato una punizione, con Calabrese e Caporaso la seconda trasformata da Pagliara nel secondo, tutte con azioni rapide al largo. L'augurio è che tra quindici giorni i giallorossi riescano a dimostrare il proprio valore e ribaltino il risultato della gara di andata, per poter continuare questa avventura dei play off.

GORIMA SALENTO XV TREPUZZI: Caporaso, Francioso (dal 1° minuto 2°T Calabrese), Bonaparte, Forte, Monti (dal 35° 2°T Miglietta), Santillo, Pagliara, Perrone, Solazzo, Forte, Baccio (dal 15° 2T De Matteis) , Assenzio, Baldari (dal 37° 2T Quarta), Perrone (dal 15° 1T Scevola), Gravina (dal 28° 2°T Scarciglia).

A DISPOSIZIONE: Tafuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rugby: la Gorima Salento XV sconfitta di un punto a Cosenza

LeccePrima è in caricamento