Sport Monteroni di Lecce

Salento Dragons a valanga sul Taranto, play off vicini

Football americano: la compagine salentina ha battuto gli Spartans per 35 a 6. Il primo maggio, a Crotone, la prossima gara che può valere l'ingresso nei play off per la promozione in serie A/2

Un'immagine dell'ultima partita dei Dragons contro gli Spartans.

MONTERONI - Domenica 27 marzo, nella quinta giornata di campionato F9, i Salento Dragons hanno regolato con un secco 35 a 6 la compagine tarantina degli Spartans grazie ad un'ottima prestazione. La compagine salentina, vincendo di larga misura, ha messo una seria ipoteca sui playoff, dando ulteriore prova di saper interpretare bene la partita e di riuscire ad adattarsi anche alle assenze dell'ultimo minuto.

La cronaca dice 27 - 0 già nel primo tempo. con il solito funambolico Daniele Quarta che percorre in lungo e in largo il campo fino a segnare suoi 2 touch down. Degna di nota l'accoppiata quarterback- ricevitore (Vitale - Schirinzi); quest'ultimo ha segnato il suo touch down dopo aver ricevuto un passaggio (TD pass) da 45 yards. Per Schirinzi, bottino che sale a 4 touch down su 5 ricezioni. Il ricevitore si è ripetuto su trasformazione nel secondo touch down di Daniele Quarta. Ancora una trasformazione, questa volta da 2 di Agnelli su pass di Vitale per il momentaneo 21-0. Una ricezione in End Zone di Calò, su passaggio di Vitale, fissa il punteggio del primo tempo sul 27-0 per i Salento Dragons.

Nel secondo tempo il ritmo è calato anche per il gran caldo della giornata. I salentini vanno ancora a segno con un touch down pass di Vitale per Leuzzi e con trasformazione da 2 dello stesso quarterback di casa per il 35-0. La difesa della squadra di casa è riuscita sempre a bloccare le velleità avversarie con una convincente prestazione dell'intero reparto. Solo negli ultimi dieci secondi ha ceduto alla corsa del quarterback tarantino, Monaco, che segna il touch down della bandiera fissando il risultato sul finale sul 35-6.

Da segnalare l'ottima prova degli esordienti Guazzotti, Frisone, Notarpietro e Fusco, giocatori dell'attacco e del veterano Attanasio, che in difesa sostituiva l'indisponibile G. Quarta. Per i Salento Dragons, il passaggio ai play-off potrebbe venire al termine della trasferta del 1 maggio a Crotone contro gli Achei.

Il portavoce della dirigenza dei Salento Dragons, Mauro Serrano, non nasconde la propria soddisfazione: "Quest'anno abbiamo un organico motivato, disciplinato e preparato. L'impegno nella preparazione di ogni match premia la nostra squadra e la proietta verso traguardi ragguardevoli. Ci onora rappresentare il Salento in campo nazionale; questo ci sprona a fare sempre meglio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salento Dragons a valanga sul Taranto, play off vicini

LeccePrima è in caricamento