Sport

"Salento Half Marathon", vince Buttazzo in 1 ora e 10

Si è conclusa con successo, pur in condizioni meteo avverse, la maratona di Collepasso. Gianmarco Buttazzo si aggiudica il primo posto sul podio, Lamani Soumiya per la categoria donne

Una immagine della scorsa edizione (foto dal sito www.salentohalfmarathon.it)

COLLEPASSO - Nonostante le condizioni atmosferiche non proprio favorevoli, la 26esima edizione della Salento Half Marathon si è conclusa con successo.

Ad aderire alla gara podistica, oltre 800 partecipanti che, tra le folate del vento di scirocco, hanno gareggiato tra gli uliveti e le strade di Collepasso, ma anche dei paesi limitrofi.

La gara maschile, incerta fino al dodicesimo chilometro, ha visto la vittoria, per distacco, dall'atleta dell' esercito Italiano Giammarco Buttazzo con il tempo di 1h10'33". Il secondo classificato, invece, Lorenzo Villa, alla sua prima partecipazione alla maratona che ha concluso la gara con un tempo di 1h14'22'' . Terzo sul podio, infine, Ivano Musardo, del gruppo sportivo Esercito di Bari, di 1h16'17''.

Maratona altrettanto sofferta anche per le donne in gara. La marocchina Labani Soumiya, con un tempo 1h17'16'', ha confermato di essere la regina della Salento Half Marathon. Arrivata al quinto posto assoluto, lasciandosi dietro molti atleti uomini di grosso spessore, staccando la seconda atleta donna di oltre 12 minuti, ha segnato il suo personale successo alla gara che corrisponde anche al nuovo record al femminile della manifestazione. Seconda, con il tempo di 1h29'46'', Paola Bernardo della Amatori Corigliano e infine, al terzo posto con il tempo di 1h30'00'', Rosa Luchena della G.S. Due Sassi Matera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Salento Half Marathon", vince Buttazzo in 1 ora e 10

LeccePrima è in caricamento