Santantonio e Martina premiati tra i big dell’automobilismo italiano

I due piloti portacolori della scuderia Casarano Rally Team premiati a Bologna per le vittorie di classe nella Coppa Italia rally

Nella fotografia allegata (di U.S. Casarano Rally Team): Un momento della Cerimonia di Premiazione con  protagonisti sul palco i piloti vincitori della Coppa Italia Rally

Grande festa sabato scorso presso la Sala Maggiore del polo congressuale Bologna Congressi, nel capoluogo emiliano dove l’Automobile Club d’Italia ha tributato i meritati onori ai migliori protagonisti delle corse tricolori della stagione 2016.

Una vera e propria maratona delle premiazioni che ha visto sfilare sotto i riflettori e al cospetto dei vertici e dei dirigenti della Federazione Automobilistica AciSport i migliori interpreti delle varie discipline automobilistiche.

In grande evidenza la Scuderia Casarano Rally Team che si è guadagnato uno spazio importante  visto che annoverava tra i premiati per il settore Rally, ben quattro suoi portacolori che si sono imposti nelle categorie contemplate dalla Coppa Italia Rally Terza Zona.

Mauro Santantonio, pilota casaranese e Gianluca Martina, driver di Cavallino, sono saliti sul palco per ritirare i meritati e prestigiosi riconoscimenti annuali destinati ai vincitori dei titoli per le rispettive classi R3 e  N2.

Santantonio ha poi ritirato i premi assegnati ad altri due compagni di squadra (casaranesi anche loro) assenti alla cerimonia, Rudy Lucrezio per la vittoria in classe N3 e Daniele Ferilli per il successo colto nel raggruppamento A0-A5. A Martina invece è stato consegnato anche il trofeo destinato al suo navigatore, il leccese Maurizio Capoccia anche lui impossibilitato a presenziare.

Tra i premiati anche l’equipaggio formato da Marco Signor e Patrick Bernardi, vincitori assoluti del Campionato Italiano WRC e che hanno difeso nel migliore dei modi i colori della Scuderia Automobilistica Casarano Rally Team vincendo la quarantanovesima edizione del Rally del Salento.

Oltre che con i colleghi, Mauro Santantonio ha condiviso questo importante momento con  Marco Scorrano uno dei due navigatori con i quali ha affrontato la stagione (l’altro è stato Massimiliano Alduina) e con Ignazio Megna, titolare della IM Promotor Sport, la squadra che in questi anni gli ha fornito il massimo supporto tecnico.

“È stato molto emozionante e gratificante partecipare alla premiazione nazionale e stringere tra le mani la Coppa  del vincitore delle classi R3 - ha dichiarato dopo aver ricevuto il premio Mauro Santantonio - “È stata una vittoria inaspettata anche perché alla viglia dell’ultima gara le speranze di farcela erano avvero ridotte al lumicino. Solo alcuni giorni dopo essere tornati dalla trasferta in terra garganica ho cominciato a realizzare cosa eravamo stati in grado di fare. Desidero ringraziare ancora una volta tutta la squadra che si è impegnata a fondo per farmi ottenere questo risultato, vincere  il titolo di categoria nella Coppa Italia e nel regionale è stata una grande soddisfazione. Dedico questa vittoria a tutti quelli che hanno collaborato e creduto in me e a Ignazio Megna che mi ha dato fiducia mettendomi a disposizione una vettura sempre performante e competitiva”.

“Sono davvero felice di questo premio e di aver preso parte a questa bellissima cerimonia di premiazione che riuniva tutto l’automobilismo tricolore - ha dichiarato un sorridente Gianluca Martina - È stata una bella stagione. All’inizio dell’anno non ci aspettavamo un cosi bel risultato, poi dopo il Rally del Salento abbiamo capito di poter competere per il titolo che siamo riusciti a conquistare. Ora guardiamo avanti e puntiamo a ritrovare  tutte le motivazioni per migliorarci e continuare a vincere ancora”.

Ufficio Stampa CASARANO RALLY TEAM

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

                                                                                                                                                        

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Coronavirus: 50 nuovi in Puglia, 6 in provincia di Lecce. E un positivo al voto a Nardò

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento