Martedì, 15 Giugno 2021
Sport

Sbv Galatina: terza vittoria e primo posto in classifica

Consolida il primato solitario nel campionato regionale di serie C - girone B -  la Salento Best Volley

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Consolida il primato solitario nel campionato regionale di serie C -girone B-  la Salento Best Volley che sdoppiandosi dalla Maniva Taranto, costretta a rispettare il turno di riposo, la tiene momentaneamente a distanza.

Con un calendario decisamente favorevole, il gruppo del presidente Panico ha capitalizzato interamente l’avvio inanellando la terza vittoria consecutiva ma, già da sabato 21 novembre , nel derby con il Lecce Volley la musica dovrà essere diversa per determinazione, selfcontrol e capacità di lettura della gara.  

Comunque, vittoria doveva essere e vittoria è stata per la Salento Best Volley contro la MB Volley Ruffano. Un netto 3-0 ottenuto grazie alla grinta e al gioco dei ragazzi blu-celesti ,sostenuti in un PalaPanico da un pubblico numeroso e caloroso.

Mister Baldari nel primo set parte con la formazione tipo : in cabina di regia Calò si posiziona in diagonale con l’opposto R. De Lorentis, di banda Vizzino e il capitano De Lorentis C.  al centro Tundo e Rochira e in difesa ad alternarsi i due liberi Alemanno e Apollonio.

Mister Alemanno invece fa scendere in campo: D’Urso in diagonale con Bisanti Maurizio, Gravante e D’Amato di banda, i centrali Giannotta e Spagnolo, il libero Bisanti Michele.

Fischio d’inizio: la Sbv appare un po’ deconcentrata commettendo alcuni errori in  ricezione e difesa, subendo il sorpasso 7-2 per gli ospiti. Il set però comincia ad essere equilibrato grazie ad una buona difesa e degli efficaci attacchi dei galatinesi che si portano in vantaggio sul punteggio di 13-9 costringendo mister Alemanno a richiedere il primo time out. La musica non cambia: la Sbv non demorde e continua ad avere sempre il vantaggio sugli ospiti, che commettono qualche errore di troppo in attacco. Il capitano Sbv firma un ace sul 17-10 e mister Alemanno effettua tre  cambi: lo schiacciatore Rizzello al posto di D’Amato, Passaseo per D’Urso e De Giorgi per Bisanti. Ma i blu-celesti non mollano: un attacco di Tundo e una diagonale di De Lorentis R. chiudono il set 25-17.

Secondo parziale più equilibrato, la Sbv si porta subito in vantaggio con il punteggio di 4-0. La MB Ruffano vuole far bene, ma gli attacchi di Vizzino & co. non concedono nessun sorpasso agli ospiti, e sul punteggio di 17-10 per i padroni di casa, mister Alemanno chiama un time out. I ragazzi del presidente Panico sono molto attenti, mister Baldari effettua il cambio dei centrali, Rossetti al posto di Tundo; ancora una volta la diagonale di De Lorentis R. chiude il set lasciando gli ospiti a quota 19.

Nel terzo parziale la MB Volley Ruffano parte con il piede giusto e si porta subito in vantaggio per 6-3. Ma alcuni errori in difesa e in attacco, regalano due punti alla Sbv e con una parallela dell’opposto De Lorentis R. si raggiunge il 6 pari. I blu-celesti ingranano la marcia e conducono sempre il set in vantaggio. Ma sul punteggio di 19-15 il capitano De Lorentis C. riceve il servizio di Bisanti, ma purtroppo una brutta distorsione alla caviglia lo costringe ad abbandonare il campo da gioco e viene sostituito da Scalese. Non manca un po’ di tensione in campo,  atleti e dirigenti sono preoccupati per le condizioni fisiche del capitano blu-celeste. Mister Baldari infatti chiama un time out sul 23-19 per i padroni di casa che però continuano a far bene conquistando il set (25-19)  e partita.

“Sono molto fiero di questi ragazzi. Hanno giocato un bel match”, - dichiara il segretario della Sbv Massimo Quida alla fine della gara– “stanno effettuando un buon lavoro in palestra, ma bisogna continuare a commettere meno errori possibili in partita. Il grande in bocca al lupo va al capitano Carlo De Lorentis per questo infortunio alla caviglia da parte di tutta la dirigenza. Ti aspettiamo presto in campo”.

SBV PALLAVOLO GALATINA

Calò, De Lorentis R., Tundo, Rochira, De Lorentis C., Scalese, Vizzino, Giaccari (n.e), Giannotta(n.e.),  Rossetti, Alemanno(L), Apollonio(L)

All. Luigi Baldari - Vice all. Laura Pendenza

MB VOLLEY RUFFANO

D’Urso, De Donno, Giannotta, Passaseo, Gravante, D’Amato, De Giorgi, Spagnolo, Pagliara(L), Rizzello, Bisanti M.,Bisanti M.(L)

All. Rodolfo Alemanno

Arbitri dell’incontro: Donno E. – Malerba V.

Gloria Romano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sbv Galatina: terza vittoria e primo posto in classifica

LeccePrima è in caricamento