Sport

Tappa nel Salento per 12 velivoli storici. Arriva anche il turismo aeronautico

Lunedì, poco prima del tramonto, i modelli impegnati in un giro per l'Italia atterreranno sull'aviosuperficie di Melpignano. Visita anche a Lecce

Uno dei velivoli storici impegnati nel Giro d'Italia.

MELPIGNANO – Sono decollati a Locarno, in Svizzera, giovedì e dopo aver sorvolato l’Italia sulla rotta Genova, Isola d’Elba, Terni, Sabaudia, Scalea, Reggio Calabria i 12 modelli di velivoli storici atterreranno sull’aviosuperficie Corte di Melpignano lunedì 25, poco prima del tramonto.

I partecipanti Giro d’Italia degli aeroplani d’epoca, organizzato dall’Antique Airplane Association,  sono 28 e visiteranno Melpignano e Lecce in un tour enogastronomico. A guidare la flotta di velivoli d’epoca ci sarà Hans Goldinger a bordo dell’aereo Aeronca Champion 7Ac del 1946.

“La pista di Melpignano, - ha dichiarato il responsabile dell’aviosuperficie Antonio Santoro - si conferma importante crocevia nel  traffico dei voli turistici da e per il Mediterraneo e luogo di incontro e di scambio nel panorama della cultura aeronautica”.  La spedizione aerea proseguirà poi per Foggia, Fano, Ozzano, Bolzano e Trento e farà rientro a Locarno il 31 luglio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tappa nel Salento per 12 velivoli storici. Arriva anche il turismo aeronautico

LeccePrima è in caricamento