Scherma, successo dei salentini nella Spada maschile

Sabato e domenica scorsa sulle pedane del Dauno Foggia, si è svolta la terza edizione del Gran Premio Giovanissimi di Scherma Interregionale (Puglia, Calabria, Molise, Basilicata)

Federico Rodia e Marco Garganese
LECCE - Sabato e domenica scorsa sulle pedane del Dauno Foggia, si è svolta la terza edizione del Gran Premio Giovanissimi di Scherma Interregionale (Puglia, Calabria, Molise, Basilicata). La gara ha visto la rappresentanza della Accademia di Scherma Lecce dei Maestri Paolo e Roberto Cazzato, partecipare con successo negli incontri di Spada Maschile e Femminile nelle varie categorie. Dagli esordienti Federico Rodia e Marco Garganese, che alla loro seconda gara hanno confermato la loro preparazione, ai più grandi Sebastiano Simmini, Flavio Bellanova, Spongano Samuele, Giulio Gaetani e Alessandra Iandoli.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Iandoli, nella Spada Femminile, e Gaetani nella Spada Maschile, hanno vinto la terza prova del GPG, confermandosi per il secondo anno campioni regionali e interregionali nelle loro categorie. Nei primi giorni di maggio, questi atleti porteranno i colori del Salento nella fase nazionale del GPG che tradizionalmente, si terrà a Rimini. Il prossimo impegno degli atleti della Accademia di Scherma Lecce, sarà a Brindisi, il26 e 27 Marzo, nel Campionato nazionale Under 23.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento