Giovedì, 29 Luglio 2021
Sport

Il Trofeo Meschini alle ragazze della Fipav Lecce

Le atlete salentine, guidate dalla coach Anna Maria Isceri, hanno sbaragliato la concorrenza imponendosi in tutte le gare per 2 a 0 e si sono laureate regine di Puglia

LECCE - E’ stato un percorso netto e perfetto, senza alcun set subito, che riporta nel Salento, dopo cinque anni il “Trofeo Meschini”, grazie alle performance della rappresentativa femminile del Comitato provinciale Fipav di Lecce.

Le giovanissime atlete salentine, guidate dalla coach Anna Maria Isceri e dall’assistente Milena Bianco, hanno letteralmente sbaragliato campo e avversari (le rappresentative dei comitati pugliesi), ottenendo un meritatissimo successo. Tutte vittorie per 2-0, anche nella gara decisiva contro la compagine barese, che dà merito all’eccellente lavoro fatto dai selezionatori provinciali del Comitato presieduto da Paolo Indiveri.

“Un gruppo formidabile dal punto di vista di spogliatoio e di livello tecnico, con diverse atlete classe 2000 che promettono davvero bene: questo successo intendo condividerlo con loro”, dichiara Anna Maria Isceri, selezionatrice provinciale del Comitato di Lecce.

Giunto alla sua 23esima edizione, la manifestazione, vera e propria vetrina delle giovani promesse del volley giovanile pugliese, è riservata alle rappresentative di pallavolo giovanile dei Comitati provinciali sia maschili (under 16) che femminili (under 14).

“Un risultato straordinario, senza mezzi termini: poi vincere in maniera così netta tutte le gare giocate dimostra il buon livello tecnico di atlete e tecnici”,  dichiara il presidente del Comitato provinciale Fipav di Lecce Paolo Indiveri.

“La partecipazione delle nostre giovani promesse al ‘Meschini’ ha come obiettivo primario quello di sviluppare, promuovere e qualificare la pratica giovanile sul territorio e, nel contempo, costituire un momento di incontro tra i giovani tesserati della Puglia. Voglio, inoltre, rivolgere un sentito ringraziamento alle società salentine che sono sempre state molto disponibili sia nell’ accompagnare i giovani e le giovani atlete, sia nel  mettere a disposizione le strutture per gli allenamenti settimanali”, ha proseguito.  “La vittoria conseguita nel ‘Meschini è il meritato premio di un  lavoro di grande sacrificio portato avanti dai selezionatori provinciali, assieme alle buone doti tecniche messe in campo dalle giovani atlete”, conclude il presidente Indiveri.

Prossimo appuntamento per le giovani ‘campionesse’ regionali quello di domenica 9 giugno, con la disputa del Trofeo dei Tre Mari, manifestazione per rappresentative maschili e femminili provinciali di Bari, Brindisi, Taranto, Lecce, Foggia, Salerno, Napoli, Avellino, Benevento, Caserta e delle rappresentative regionali della Basilicata e del Molise, torneo riservato ad atleti/e della fascia d’età compresa tra 13 e 15 anni.

Selezione Femminile:

Selezionatori rappresentativa: Anna Maria Isceri e Milena Bianco;

Dirigenti accompagnatori: Vincenzo Scrascia, Antonio Congedo;

Atlete: Sofia Monti, Giorgia Congedi, Maria Sofia Negro, Greta Minervini, Chiara Albano, Marina Mighali, Maja Bardoscia, Roberta Pinzo, Giada Savoia, Francesca Giorgino, Giulia Paiano, Matilde Candido, Martina Benassai, Letizia Politano, Elisa Corvino, Benedetta Maizza.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Trofeo Meschini alle ragazze della Fipav Lecce

LeccePrima è in caricamento