Giovedì, 13 Maggio 2021
Sport

Serie B, il Lecce parte da Benevento. Alla nona giornata derby col Foggia

Il calendario è stato ufficializzato tra ricorsi, rinvii e ritardi. Confermata la formula a 19 squadre. Partenza in salita per i salentini

LECCE – Tra rinvii, ritardi, trattative e una clima di gran confusione, alla fine il calendario della serie B 2018-2019 è stato ufficializzato. E’ stato Roberto Fabbricini, commissario straordinario della Federazione, a dare il via al campionato, confermando la formula a 19 squadre. Sulla decisione e sul calendario pesano però i ricorsi delle squadre escluse: Catania, Novara, Pro Vercelli, Siena, Entella e Ternana, pronte a dare battaglia legale. Per alcuni ricorsi, già depositati, la decisione arriverà a settembre, cioè a campionato già iniziato. La prima giornata, infatti, è prevista per sabato 25 agosto (con l’anticipo del venerdì ancora da definire), con il Livorno prima squadra a riposare.

La stagione del Lecce si aprirà contro il Benevento, che ha disputato la scorsa stagione in serie A. Le due formazioni si ritrovano a distanza di poco più di due anni. L’ultima sfida al Vigorito è datata 30 aprile 2016, prima della doppia promozione dei sanniti. Questa volta le due squadre giallorosse si affronteranno nella serie cadetta, con i salentini pronti a cancellare quel “3 a 0”. La domenica successiva altra sfida “calda” per la formazione guidata da mister Liverani, che affronterà al Via del Mare la Salernitana. Poi la trasferta ad Ascoli e la gara casalinga con il Venezia, prima dell’insidiosa trasferta a Livorno. A fine ottobre, per la nona giornata, il derby con il Foggia (andata in trasferta).

Nel corso del campionato ci saranno cinque turni infrasettimanali: martedì 25 settembre, martedì 30 ottobre, giovedì 27 dicembre, martedì 26 febbraio e martedì 2 aprile. Si giocherà nei giorni festivi di lunedì 22 aprile (Pasquetta) e di mercoledì 1 maggio, la festa dei Lavoratori. Si giocherà anche durante le festività di Natale: in campo domenica 23 e 30 dicembre. La sosta invernale è prevista dal 31 dicembre al 19 gennaio. Novità di quest'anno, la B riposerà in concomitanza con le soste delle nazionali. Quanto allo spezzettamento delle singole giornate del torneo, si giocherà una partita il venerdì alle 21, tre gare alle ore 15 del sabato, una alle 18, due di domenica alle 15 e una alle 21. Chiuderà il turno il posticipo del lunedì alle 21.

Da quest’anno la serie B sarà trasmessa dalla piattaforma Dazn su Smart Tv, smartphone e tablet, PC e console. Il prezzo di Dazn prevede una tariffa unica di 9,99 euro al mese, con la quale sarà possibile assistere a tutti gli eventi sportivi trasmessi dalla piattaforma. Sky Sport non si è aggiudicata il pacchetto, ma ha trovato un accordo per ritrasmettere ai propri abbonati tutta la Serie B. Sui canali Rai, in chiaro e quindi completamente gratis, sarà possibile assistere a una partita a settimana. In particolare l’anticipo del venerdì sera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B, il Lecce parte da Benevento. Alla nona giornata derby col Foggia

LeccePrima è in caricamento