Giovedì, 28 Ottobre 2021
Sport

A Novoli lo spareggio per la Seconda categoria tra Spartak Lecce e Brilla Campi

Le due formazioni hanno terminato il campionato regolare appaiate in testa con 42 punti, quattro in più dello Squinzano che attende la perdente per il match che decreterà la seconda squadra promossa. Prevista una grande cornice di pubblico

LECCE – Si giocherà domenica 26 aprile, alle ore 16 al “Totò Cezzi” di Novoli, lo spareggio tra Spartak Lecce e Brilla Campi Salentina, valevole per la promozione in Seconda categoria. Le due formazioni hanno concluso la stagione regolare con 42 punti, quattro in più dello Squinzano. I leccesi sarebbero favoriti negli scontri diretti (un pareggio e una vittoria), ma il regolamento prevede lo spareggio.

In caso di parità al 90’ ci saranno eventuali tempi supplementari e poi i calci di rigore, ma la perdente avrà subito l’occasione di riscattarsi affrontando lo Squinzano nella “finale play-off” prevista tra la seconda e la terza: diversamente dallo spareggio però, se al 90’ il risultato sarà in equilibrio passerà la formazione meglio classificata in campionato.

Nell’impianto novolese è atteso il pubblico delle grandi occasioni: lo Spartak, nato tre anni addietro da un progetto di azionariato popolare ed espressione del torneo antirazzista “Calcio senza confini”, sarà seguito da almeno 300 sostenitori. Faranno sentire la propria voce anche i campioti, fortemente determinati a guadagnarsi il salto di categoria. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Novoli lo spareggio per la Seconda categoria tra Spartak Lecce e Brilla Campi

LeccePrima è in caricamento