Piloti e navigatori, s'è concluso il primo corso di formazione per Rally

Il progetto della "Salento Motori ha preso il via il 5 febbraio scorso sotto la guida dell'esperta navigatrice federale Monica Cicognini

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccePrima

Domenica 28 febbraio si è concluso il primo corso di rally, ciclo di formazione per piloti e navigatori. Il progetto della "Salento Motori, che ha preso il via il 5 febbraio scorso, sotto la guida dell'esperta navigatrice federale Monica Cicognini, e con il coordinamento del presidente Antonio Forte, grazie al patrocinio del Comune di Tricase si è svolto nei weekend di febbraio, tenutesi presso le scuderie di Palazzo Gallone.

Durante il corso gli aspiranti sotto l'attento sguardo dei tutor, hanno appreso tutte le nozioni teorico pratiche necessarie per essere inseriti nel mondo del rally, non solo in Italia, ma anche all'estero. E proprio alla luce delle esperienze acquisite tutti loro hanno ricevuto un attestato Csai, valido per la richiesta di prima licenza di conduttore. Nell'ultima giornata di corso, tenutosi presso la pista salentina di Ugento, gli allievi hanno svolto la prova pratica simulando un "trasferimento" e una "prova speciale". Interessante il clima e le considerazioni dei partecipanti, 30 allievi, di cui 12 nuovi aspiranti.

Pasquale Fiorito, pilota e navigatore afferma: "È stata un'esperienza positivissima, mi sono sentito coinvolto non solo dal punto di vista tecnico sportivo, ma anche sul piano personale… un'esperienza valida e il corso condotto con grande maestria dall'esperta Monica Cicognini, sanremese di nascita e con alle spalle un palmares appassionante, ritenuta una delle navigatrici più in attivo d' Italia".

Soddisfatto il presidente, anche lui con alle spalle tante esperienze nel mondo dei rally, per quello che si è potuto fare nella sua città, proprio perché è sempre stata una terra di grande passione.

Antonio Forte: "Il corso, che è parte di una programmazione a livello provinciale della nostra categoria è stato molto partecipato e ha raccolto l'interesse di molti sportivi, e associati che hanno seguito le lezioni. Nostro obiettivo è organizzare altre edizioni del corso di rally, e manifestazioni sportive che possono dare aggio hai nuovi piloti e navigatori, spero molto nell'aiuto delle amministrazioni comunali, e nell'aiuto degli imprenditori salentini a cercare di finanziare queste manifestazioni.

Nell'ultima giornata di formazione e prove pratiche, alla presenza di Antonio Forte come presidente dell'associazione Salento Motori,  e responsabile del progetto, e della formatrice Monica Cicognini, sono stati consegnati gli attestati di partecipazione al corso e si sono discusse le considerazioni dei partecipanti, organizzatori e degli altri soggetti coinvolti.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento