Tabanelli e Selasi in giallorosso. Trattative no stop nell'ultimo giorno

A Milano anche il presidente Saverio Sticchi Damiani si chiude alle 23. L'ex del Padova si è già allenato con i nuovi compagni

Tabanelli ai tempi del Cesen (da CesenaToday).

LECCE – Frenetica come si attendeva l’ultima giornata per le operazioni di calciomercato: il Lecce ha annunciato il tesseramento a titolo definitivo di Andrea Tabanelli, centrocampista ravennate che tra due giorni compirà 28 anni.

Il calciatore ha già effettuato il primo allenamento con i nuovi compagni, oggi, proprio mentre mister Liverano e il presidente Sticchi Damiani hanno raggiunto il direttore sportivo Mauro Meluso a Milano per le ultime trattative: tra queste il perfezionamento dell’accordo con il Pescara per Ransford Selasi, 22enne del Ghana cresciuto a Pescara e nell’ultima stagione a Novara: arriva nel Salento con la formula del prestito con diritto di opzione per il riscatto.

Tabenelli è stato prelevato invece dal Padova con cui ha disputato in questa stagione sei gare segnando una rete. La sua carriera è caratterizzata da grandi aspettative, ma anche da pesanti contrattempi. Alto un metro e 92, puà agire da centrale ma anche come trequartista o interno destro.

Prodotto del noto vivaio del Cesena, si fa le ossa nella Seconda Divisione di Lega Pro col Bellaria Igea Marina e poi con la Giacomense. Rientrato alla base fa il suo esordio in serie B nel 2012/2013  dove colleziona 29 presenze con B. L’anno successivo gioca sempre a Cesena e lo fa così bene che a metà stagione viene prelevato dal Cagliari di Cellino per essere girato agli inglesi del Leeds United: il suo trasferimento salta però per un ritardo del tesseramento e a quel punto inizia la fase nera della sua carriera.

Dopo aver giocato qualche scampolo di partita con i sardi, tra aprile e maggio, fa ritorno in Romagna dove ritrova la sua squadra promossa nella massima serie. Sembra l’immediata opportunità per il riscatto ma, nel mese di agosto, nel match di Coppa Italia contro Casertana rimedia la frattura del quinto metatarso del piede sinistro; rientra a fine novembre, disputa tre spezzoni di gara, ma a gennaio è costretto ad un’operazione per una parziale recidiva dovuta a una incompleta ricomposizione: dopo il recupero fa in tempo a giocare qualche gara prima della fine del campionato che sancisce la retrocessione del Cesena.

La stagione seguente, nella finestra invernale del calciomercato, Tabanelli approda nel Pisa di mister Gattuso che conquista la serie B: il suo apporto è importante nei play off, mentre prima era stato condizionato da un problema alle costole. Il centrocampista si fa di nuovo male, stavolta alla caviglia, nella finale contro il Foggia di De Zerbi ma resta all’ombra della Torre anche nella stagione successiva che si chiude con la retrocessione in Serie C. In estate è passato al Padova.

Dopo l’arrivo di Matteo Legittimo per la difesa e Andrea Saraniti per l’attacco, con Andrea Tabanelli si completa il reparto centrale dei giallorossi di mister Liverani. Gli ultimi due saranno presentati alla stampa domani pomeriggio, giovedì, alle 14.30. Il calciomercato chiuderà i battenti alle 23*: in uscita Mario Pacilli e probabilmente anche il giovane Valeri.

*Ore 0.30: alla chiusura della campagna trasferimenti Pacilli rimane un calciatore del Lecce: per il calciatore non è stata trovata una sistemazione adeguata. Ora il Lecce ha un over di troppo: nella conferenza di presentazione di Tabanelli e Salesi il direttore sportivo Meluso potrà chiarire la situazione che si è determinata quando la partenza del centrocampista era data oramai per scontata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento