Martedì, 3 Agosto 2021
Sport

Taviano, Chokolak con l'Isernia per quota 500 punti

Stilcasa Salento d'amare Taviano e Olio Pignatelli Isernia domenica prossima al PalaIngrosso si incontrano per la 12esima giornata di ritorno del torneo di A2

Stilcasa Salento d'amare Taviano e Olio Pignatelli Isernia domenica prossima al PalaIngrosso si incontrano per la 12esima giornata di ritorno del torneo di A2. Molisani e pugliesi sono reduci dalle convincenti vittorie nel turno precedente. Isernia ha supero in casa Spoleto; i salentini hanno vinto in trasferta contro Cagliari. Le due squadre si affrontano per l'ottava volta in A2. Il bilancio pende leggermente dalla parte giallo-rossa (4 vittorie a 3), con l'equilibrio che si è spezzato proprio in occasione della gara di andata, vinta da Taviano in quattro set.

Nel Salento la sfida, a partire dalla stagione 2004/2005, si è già ripetuta tre volte. I giallo-rossi hanno vinto in una sola occasione, l'ultima giocata al PalaIngrosso (3-0, lo scorso torneo, il 1 ottobre del 2006), perdendo invece le precedenti sfide disputate nel 2005/2006 e nel 2004/2005 (entrambe finite al tie-break). Un motivo di interesse in più nella sfida si accende anche per la presenza dalla parte bianco-celeste di Daniele Postiglioni, unico ex della partita. Il centrale romano ha militato con la Salento d'amare nel 2005/2006, anno della vittoria della Tim Cup.

Sul fronte giallo-rosso, oltre a quelli che accendono un confronto fondamentale per aspirare alle migliori posizioni della griglia play off, tra gli altri motivi che caricano l'attesa per il match se ne contano anche due che hanno a che fare con i numeri e le statistiche. Sarà giornata da cifra pari per Massimo Dagioni e per l'opposto Gabriel Chocholak. Il tecnico capitolino timbra la panchina "salentina" numero 50 in campionato; lo schiacciatore slovacco, alla sua prima palla vincente messa a terra contro Isernia "toccherà" invece la quota dei 500 punti personali realizzati nella stagione in corso, limitatamente alle gare della regular season
Questo, per finire, il tabellino della gara di andata:

OLIO PIGNATELLI ISERNIA - STILCASA SALENTO D'AMARE TAVIANO 1-3
Parziali: 19-25; 22-25; 25-22; 21-25; Durata set: 24'; 25'; 27'; 26'.
Battute errate: Isernia 10, Taviano 14; battute vincenti: Isernia 1, Taviano 3.

ISERNIA - Kangasniemi (L), De Luca 2, Scappaticcio, Postiglioni 6, Pagni 1, Gemmi 10, Spampinato, Tamburo 18, Falcone 1, Dos Santos 5, Bidegain 13, Tomasello 8. All.: Chiovini.
TAVIANO - Romani, Stomeo ne, De Giorgi, Jago 17, Pinto 14, Chocholak 24, La Forgia, Zanette, De Pandis (L), Rizzo (L), Carafa ne, Giosa 9, Moretti 10. All.: Dagioni


Arbitri: Costantini - Valeriani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taviano, Chokolak con l'Isernia per quota 500 punti

LeccePrima è in caricamento