Martedì, 3 Agosto 2021
Sport

Taviano: inizia con l'Avellino il tour de force

Terza vittoria esterna ottenuta col massimo bottino; quindici punti nelle ultime sette gare (nonostante due sconfitte); ed una voglia matta di continuare a fare bene nel proseguimento

Terza vittoria esterna ottenuta col massimo bottino; quindici punti nelle ultime sette gare (nonostante due sconfitte); ed una voglia matta di continuare a fare bene in questa parte centrale della stagione. La Stilcasa Salento d'amare Taviano si appresta a vivere il tour de force di fine gennaio-inizio febbraio con una buona dose di ottimismo, condizione utile e necessaria per integrare di grande tensione emotiva gli impegni agonistici programmati nelle prossime tre settimane: i quattro di campionato e i due con Vibo Valentia in Coppa.

Il successo di Crema di domenica scorsa, dal suo canto, permette ai giallo-rossi di poter brindare alla "prima volta" al PalaBertoni, avendo De Giorgi e compagni rotto l'incantesimo che voleva i salentini sempre sconfitti a Crema in occasione delle gare di campionato. L'impresa è riuscita dopo sei tentativi consecutivi andati a vuoto, ovvero i quattro nella regular season dei tornei dal 2003/2004 fino a quello della passata stagione, e i due nella semifinale play off di un paio di annate fa.

Il "tour de force" cui sarà chiamata la squadra di Dagioni nei prossimi ventuno giorni, a far data da domenica prossima, contempla le sfide con Avellino (il 20 gennaio, appunto, al PalaIngrosso per la terza di ritorno); Vibo Valentia (nell'andata dei Quarti di Coppa, sempre a Taviano, il 24 gennaio, alle ore 20,30); la trasferta in casa della capolista Verona (quarta di campionato, il 27); la sfida interna con Forlì (il 3 febbraio); il retourn match di Coppa in Calabria (il 7 febbraio); ed il viaggio pro-campionato in quel di Pineto, tre giorni più tardi.

Oggi intanto, dopo la canonica pausa del lunedì, i giallo-rossi ritornano al lavoro. Saranno tutti a disposizione di coach Dagioni, compresi l'acciaccato (ma è fastidio di poco conto) Giosa ed il febbricitante La Forgia. In programma i primi approcci alla sfida di domenica prossima contro l'Avellino, formazione che con Mantova divide l'ultimo posto della classifica, ma che all'andata impose il freno alla Stilcasa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Taviano: inizia con l'Avellino il tour de force

LeccePrima è in caricamento