Lunedì, 2 Agosto 2021
Sport

In tv le trasferte del Lecce: Telerama chiude la trattativa

Dopo le polemiche tra l'editore, Paolo Pagliaro, e il patron di uno degli sponsor del club salentino, Fabrizio Camilli, arriva in extremis l'annuncio tanto atteso dai tifosi giallorossi. Le telecronache affidate al giornalista Tonio De Giorgi

I giocatori del Lecce si abbracciano nella prima gara ufficiale della stagione 2013-2014.

LECCE – Sospiro di sollievo per i tifosi del Lecce. Anche quest’anno, grazie all’emittente Telerama, sarà possibile seguire le gara in trasferta della squadra giallorossa, a partire proprio da quella in programma domenica primo settembre allo stadio Arechi di Salerno (ore 20.30). Le telecronache saranno affidate a Tonio De Giorgi.

Si chiude così una settimana condita da polemiche: prima un’intervista dell’editore della tv, Paolo Pagliaro, che si lamentava del mancato sostegno di altri imprenditori, a partire dagli sponsor del Lecce, Betitaly e Svicat, nell’operazione di acquisizione dei diritti televisivi; poi il patron di quest’ultima azienda, Fabrizio Camilli, che aveva risposto per le rime.

Oggi la comunicazione ufficiale della conclusione positiva della trattativa con la società incaricata dalla Lega Pro di curare i rapporti con le emittenti locali e, per i sostenitori giallorossi, un pensiero in meno. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In tv le trasferte del Lecce: Telerama chiude la trattativa

LeccePrima è in caricamento