Martedì, 28 Settembre 2021
Sport Maglie

Tennis a squadre, A1 centrata: per il Ct Maglie campionato da record

L'ultimo incontro, la partita di ritorno della finale di playoff contro il CT Rovereto, è terminata con il punteggio di 3 a 1 dopo la vittoria per 4 a 2 nella partita di andata

Grande festa a Maglie per il ritorno della sua squadra di tennis nel massimo campionato in A1. Viene così coronato un campionato esaltante nel quale il CT Maglie è rimasta imbattuta.

L'ultimo incontro, la partita di ritorno della finale di playoff contro il CT Rovereto, è terminata con il punteggio di 3 a 1 dopo la vittoria per 4 a 2 nella partita di andata.

Guidati dai capitani Vittorio Rubino (2.5) e Alex Buciumeanu (3.3), sono scesi in campo Erik Crepaldi (1.18), Hans Podlipnik-Castillo (1.9), Giorgio Portaluri (2.2) e Francesco Garzelli (2.4).

Per il CT Rovereto sono scesi in campo il capitano Andrea Stoppini (2.4), Nicola Vidal (2.5), Federico Polvani (2.8), Luca Stoppini (2.8).

I singolari hanno visto il confronto tra Garzelli e Luca Stoppini, terminato 6-3 6-1, Portaluri e Polverini, terminato 6-4 6-3, Crepaldi e Vidal, terminato 6-1 6-3, e Podlipnik-Castillo contro Andrea Stoppini, terminato con il ritiro del magliese a punteggio acquisito per permettergli di festeggiare assieme i suoi compagni la conquista della serie A1.

La festa sugli spalti è scoppiata appena Crepaldi con la sua vittoria ha portato il CT Maglie sul 3 a 0, punteggio sufficiente per chiudere la partita e il campionato con la promozione. I giocatori e i dirigenti si sono quindi rivolti verso il pubblico ringraziando i propri sostenitori che in questo campionato non hanno fatto mai mancare il loro supporto.

Il presidente del CT Maglie, Carlo De Iaco: “E' una felicità immensa per tutti i ragazzi, che hanno contribuito per il raggiungimento di questo risultato, e per la nostra città e il Salento perché essere in A1 significa dimostrare di essere una delle tante eccellenze salentine. Inoltre è importante che vadano avanti le squadre maggiori in modo da dare spazio a tutti i ragazzi del nostro circolo per partecipare a tutti i campionati, dalla D2 alla A1”.

Per il presidente del comitato provinciale della FIT, Elio Pagliara: “L'importante promozione del CT Maglie è merito di un circolo che ha, nella sua dirigenza, gruppo coeso, ben organizzato e che ha  fatto tanti sacrifici per il ritorno immediato in A1 dopo la immeritata retrocessione. Per noi è molto importante avere il CT Maglie come punta di diamante nel panorama tennistico regionale. Con la sua attività di alto livello fa da traino per tutti gli altri circoli e noi abbiamo bisogno di circoli, come quello magliese, che sia sempre in prima linea nel panorama tennistico nazionale”.

IMG_7383_feste_ 2000x1333-2Parole che esprimono compiacimento per la promozione in A1 vengono dal sindaco di Maglie, Ernesto Toma: “E' con grande orgoglio che noi magliesi festeggiamo il meritato ritorno in A1 del nostro Circolo Tennis, merito anche dei suoi dirigenti, in particolare del presidente De Iaco e del direttore sportivo Baglivo, capaci di portare alla nostra città risultati prestigiosi oltre che per l'organizzazione di eventi sportivi importanti come il campionato di massima categoria e tornei internazionali che promuovono Maglie come città dello sport”.

Per il direttore sportivo, Antonio Baglivo: “Felice per la promozione nella massima serie e orgoglioso di tutta la squadra, tecnici e dirigenti, perché il risultato di oggi è la reazione positiva alla sconfitta di Sinalunga dell'anno scorso in A1 che aveva sentenziato la retrocessione in A2. In quel momento, vedendo alcuni ragazzi piangere per la delusione e per l'ingiustizia subita, avevo promesso a me stesso e alla squadra che saremmo ritornati subito in A1 che è il campionato che, senza alcuna presunzione, meritiamo di partecipare. La squadra è stata straordinaria nel realizzare questo obiettivo e, nonostante si sia potuto verificare qualche calo di tensione, è stata sempre attenta e concentrata per centrare la promozione. Ora godiamoci un meritato periodo di riposo e poi pensiamo subito a puntellare l'organico per la prossima stagione”.

Circolo Tennis Maglie

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tennis a squadre, A1 centrata: per il Ct Maglie campionato da record

LeccePrima è in caricamento